Tempo di lettura: 2 minuti

Asola, Mantova. Alle celebrazioni solenni per le giornate dei defunti, la comunità di Asola unisce il sacro e il profano con la “Fiera di Morti, mercato, esposizioni, eventi, cibo e persino luna park. Uno spirito singolare, ma che affonda in antiche tradizioni, anima gli asolani nel ricordare in modo gioioso i propri parenti.

1, 2 e 3 novembre tutto la cittadina di Asola si anima di eventi: al Museo aprirà la rassegna di arte contemporanea “Divagazioni” Claudio Compagni con “Sculture viventi” una personale di fotografia dove sensibilità e chiaroscuro avvolgono lo spazio. Presso la Sala Consiliare l’Avis esporrà gli elaborati del concorso fotografico giunto alla sua seconda edizione “I quattro elementi”; in Galleria Civica “Il mondo dei Fiumi” della pittrice bresciana Serena Della Bona porrà l’attenzione sui corsi d’acqua visti come spiriti della terra che parlano all’umanità.

Alla Scuola Primaria lo storico Convegno scambistico – commerciale di filatelia giunto ormai al 53° anno. In Parrocchia il docente Valentino Volta presentato da Andrea Lui porterà in luce nuovi dati relativi alla costruzione della Cattedrale “Architetti e cantieri: Guglielmo de Lera e la chiesa di Sant’Andrea ad Asola”.

L’area del Luna Park, le bancarelle del centro storico e lo spazio Street Food dove gourmet e design on the road convivranno su camioncini e gazebi allestiti come vere e proprie cucine itineranti saranno la cornice alle grandi novità di questa edizione del 2019. Nella prestigiosa P.zza XX Settembre la Vecchia Fattoria di Pontoglio ci trasporterà in un mondo agricolo fatto di tradizioni e semplicità, l’Azienda Santa Giulia di Chiari allieterà il pubblico con l’evento “Pane in piazza” in un viaggio sensoriale dall’impasto alla cottura di questo importante e antico prodotto.

La Coldiretti incontrerà i consumatori in un convegno “Carne bovina lombarda, una filiera di eccellenza” al fine di rendere l’utenza più consapevole nelle proprie scelte alimentari.
Lo stand curato dalla locale Pro Loco esporrà i prodotti De.Co asolani, lasciando spazio a qualche sorpresa e per gli amanti della letteratura un’autrice d’eccezione Raffaella Azzini presenterà “Vento d’autunno” accompagnata dalle note di Claudio Volpi.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *