Tempo di lettura: 2 minuti

Cremona – “Celeste” e dolce “Aida”, da 147 anni, avanza trionfalmente nel mondo della musica attraversando i teatri più prestigiosi di tutto il mondo, dalle arene immense ai piccoli teatri “bomboniera” e Aida approda al Ponchielli nell’allestimento datato 2001 di Franco Zeffirelli, in occasione del centenario dalla morte di Verdi al Teatro di Busseto, e ripreso da Stefano Trespidi.

Il monumentale capolavoro di Giuseppe Verdi debutterà al Teatro Ponchielli di Cremona venerdì 15 novembre, alle ore 20.30 e in replica domenica 17 novembre, alle ore 15.30. La direzione d’orchestra sarà affidata alla bacchetta di Francesco Cilluffo, direttore giovane ma di chiara fama.

“Aida” è una delle opere più famose di Verdi e con una grande forza profetica segna, nel percorso verdiano, un’importante svolta rispetto alle opere precedenti. Occupa il terzultimo posto nella cronologia teatrale del Cigno di Busseto e per molto tempo ad alcuni sembrò addirittura che fosse l’ultima, sennonchè “Otello” (1887) e “Falstaff” (1893) irruppero stupefacenti sulla scena dopo un lungo silenzio.

La gestazione dell’opera fu piuttosto complessa, anzi all’inizio si registrò un rifiuto quando Isma “il Pascia”, Chedivè d’Egitto, grande ammiratore di Verdi, gli commissionò, offrendo un lauto compenso, un inno per celebrare l’apertura del Canale di Suez (1868).

Per questo “storico” allestimento sul podio salirà Francesco Cilluffo, già conosciuto in “A Midsummer Night’s Dream” nella stagione del 2016 e nel dittico “La Voix Humaine” e “Cavalleria Rusticana” della scorsa stagione.

Aida
Opera drammatica in quattro atti. Libretto di Antonio Ghislanzoni
Musica di Giuseppe Verdi
Ed. Ricordi

Personaggi ed Interpreti
Aida Maria Teresa Leva
Radamès Samuele Simoncini
Amneris Cristina Melis
Amonasro Leon Kim
Ramfis Fabrizio Beggi
Il Re d’Egitto Francesco Milanese
Un messaggero Alessandro Mundula
Una sacerdotessa Teresa Di Bari

direttore
Francesco Cilluffo

regia
Franco Zeffirelli
regia e riallestimento delle scene riprese da
Stefano Trespidi

costumi Anna Anni
costumi ripresi da Lorena Marin
luci Fiammetta Baldiserri
coreografia Luc Bouy

ORCHESTRA I POMERIGGI MUSICALI

CORO OPERALOMBARDIA
maestro del coro Diego Maccagnola

Le altre recite dell’Aida si svolgeranno a:

  • Pavia, Teatro Fraschini, il 21 e 23 novembre;
  • Brescia, Teatro Grande, il 6 e 8 dicembre;
  • Bergamo, Teatro Donizetti, il 13 e 15 dicembre;
  • Como, Teatro Sociale, il 29 novembre e 1 dicembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *