a cura di Giampaolo Anadotti

Torre De’ Picenardi – Sabato 23 aprile, nell’incantevole cornice di Villa Sommi Picenardi, si è svolta l’inaugurazione della mostra “La magia del legno tra tradizione e rinnovamento” del maestro Carletto Cantoni alla presenza delle autorità cittadine, di Cassa Padana Bcc, del Presidente della Provincia di Cremona e della professoressa Tiziana Cordani curatrice della mostra.

Dopo una breve introduzione di Maffezzoli Gianfranco, assessore alla cultura del Comune di Torre de Picenardi, ha preso la parola la professoressa Cordani che ha spiegato le caratteristiche e alcuni aspetti delle opere del maestro Cantoni. Opere che abbracciano mezzo secolo e spaziano dai paesaggi rurali, alla rappresentazione di angoli della nostra città. Opere pittoriche che parlano anche di eventi contemporanei (11 settembre), di sport e di tanti altri temi altrettanto interessanti.

La parola è poi passata all’autore che con poche e semplici parole è entrato nel dettaglio spiegando alcune delle tecniche pittoriche utilizzate e come vengono scelti i soggetti immortalati. Ha chiuso gli interventi l’assessore la cultura che ha ringraziato tutti i partecipanti e in modo particolare la famiglia Cassani che ha messo a disposizione la Villa, Cassa Padana Bcc e tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione e alla gestione della mostra.

Consiglio a tutti di visitare la mostra e passare una gradevole giornata nei nostri territori tra cultura, natura e buon cibo.

La mostra è a ingresso libero ed è visitabile nelle giornate del 23/24/25/30 aprile e 01 maggio, ore 10.30- 12.30 e 16.00-18.30. I volontari della Pro loco di Torre e l’autore Carletto Cantoni saranno lieti di seguirvi nella visita.