Tempo di lettura: 2 minuti

Iseo, Brescia. La Fondazione l’Arsenale e 26 artisti insieme aprono una mostra all’asta a favore del restauro di un’opera d’arte in Umbria. 26 artisti:  pittori, scultori, fotografi e la Fondazione l’Arsenale insieme, per restituire alle popolazioni dell’Umbria parte di quel patrimonio culturale che è stato spazzato via dal terremoto che ha devastato il centro Italia la scorsa estate. La mostra è aperta dal 10 dicembre all’8 gennaio.arsenale-iseo-2

E con questo intento che nasce l’iniziativa “L’Arte x l’Arte”, patrocinata dal Comune di Iseo: una mostra collettiva di arte contemporanea e un’asta a favore del restauro di un’opera d’arte nei paesi colpiti dal sisma. Una novità assoluta per l’Arsenale che per la prima volta sceglie  di raccogliere fondi a favore di realtà analoghe impegnate nella promozione dell’arte e della cultura.

«Dopo il terremoto che ha scosso il centro Italia e ha danneggiato in modo grave chiese, musei e opere d’arte ci è sembrato doveroso promuovere questa iniziativa. Il grande merito va agli artisti che hanno donato le opere e senza i quali non sarebbe stato possibile realizzare tutto questo.» – commenta Attilia Consoli, presidente dell’ente culturale iseano. img_3941

Un’asta “in progress”, aperta a tutti, che durerà per l’intero periodo della mostra, dal 10 dicembre all’8 gennaio. Accessibili anche i prezzi proposti. Al fine di favorire la partecipazione la Fondazione ha deciso di partire da una cifra “simbolica” che non corrisponde al valore di mercato effettivo dell’opera:  pittura e scultura partiranno da una base d’asta di euro 200, mentre fotografie e incisioni da euro 100. ‪

Resta ancora da individuare il bene da restaurare, ma sono già avviati i primi contatti con Mariangela Turchetti, Direttrice del Museo La Castellina di Norcia e Sovrintendente per i Beni Archeologici della Toscana.

 

Ggli artisti: Viveka Assembergs • Mirko Bedussi • Luara Bellini • Paola Bonomelli • Walmer Bordon • Mino Botti • Roberta Busato  • Antonio Capoferri • Cinzia Frassine • Annamaria Gallo • Michael Gambino • Sara Landriscina • Lorenzo Manenti • Mariuccia Nulli Antonioli • Antonella Pedretti • Roberto Pegurri • Giangi Pezzotti • Gruppo IseoImmagine • Beniamino Piantoni • Carlo Previtali • Elio Roberti • Filippo Venezia • Susi Zambetti  • Angelo Zanella • Michele Zanni • Bruno Zoppetti

Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.