Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia – Si chiude con un duplice invito a partecipare e a scoprire la città come luogo di incontro e di accoglienza, ARTE ALLA STRADA, progetto di Fondazione PInAC iniziato a marzo 2015, e realizzato in collaborazione con l’Associazione Dormitorio San Vincenzo De Paoli di Brescia, in occasione dei 20 anni dall’apertura di Casa Ozanam.

L’appuntamento è per venerdì 25 settembre nel centro storico di Brescia, dove presso l’Oratorio del Duomo si inaugura la mostra Pennelli, che passione! e in via Gabriele Rosa dove verranno appesi – tra i muri che delimitano la via d’accesso al dormitorio – alcuni patchwork di lenzuola riciclate, assemblate e decorate dalle ospiti di Casa Ozanam in collaborazione con un gruppo di studenti della LABA, coordinati da Armida Gandini dello staff artistico PInAC.

Il laboratorio en plein air ha il duplice obiettivo di creare un’occasione d’incontro e di relazione positiva tra gli ospiti e gli artisti uniti nella creazione e attrarre la curiosità dei passanti avvicinandoli alla realtà del dormitorio.

Affacciati è il titolo dell’intervento.Affacciàti nel vicolo sono i simulacri di vita appesi fuori dal dormitorio, le lenzuola che passano dai letti alla strada, dal privato al pubblico, Affàcciati invece è un invito a non restare chiusi dentro, a mostrarsi e a farsi guardare, ma anche, per chi non sta dentro il dormitorio, un invito ad affacciarsi sul quel mondo e a quelle vite con sincera curiosità.”

Pennelli, che passione! accompagna l’installazione di arte pubblica con 54 elaborati a tempera e ad acquerello, provenienti da 22 paesi del mondo e realizzati da bambini e ragazzi tra il 1964 e il 2006. La mostra, visitabile ad ingresso gratuito negli orari di apertura delle strutture ospitanti fino al 4 ottobre 2015, sarà allestita presso i locali dell’oratorio del Duomo in via Gabriele Rosa n.2.

ARTE ALLA STRADA è realizzato da Fondazione PInAC in collaborazione con l’Associazione Dormitorio San Vincenzo di Brescia, con il patrocinio di Regione Lombardia e Comune di Brescia e il sostegno di Fondazione Comunità Bresciana e di Specialacque srl.

Il catalogo della mostra.

CONDIVIDI
Laura Simoncelli
Dopo il diploma di liceo scientifico, si laurea all’Univeristà Cattolica di Brescia nel 2004 in Lettere e Filosofia. Collabora con Fondazione Civiltà Bresciana e Bresciaoggi con stesura di articoli sportivi, cronaca e tempo libero. Dal 2004 al 2017 fa parte della redazione di popolis. E’ docente di italiano e storia presso le scuole medie e superiori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *