Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Si è svolta nei giorni scorsi, presso la sala riunioni al primo piano del Centro Anziani, l’Assemblea dei soci della Pro Loco di Pescarolo ed Uniti. A presiedere la serata il Presidente Dondi Claudio, accanto a lui il consigliere Scodes G.Luca che ha dato lettura dei numeri del conto consuntivo 2016, chiuso con un avanzo di gestione di euro 4.282,92.

Un avanzo che, ci permettiamo di aggiungere, certamente non ripaga del tanto lavoro fatto. D’accordo che l’obiettivo dell’Associazione non “è quello di fare cassa”, ma è sempre importante avere però disponibilità, tenendo conto che l’Associazione non ha sponsor importanti che le possano essere poi d’aiuto a portare avanti iniziative a favore delle proprie comunità di Pescarolo e Pieve Terzagni.

Dal dibattito è stato anche evidenziato che non facilitano certamente le cose la burocrazia e l’applicazione di norme e disposizioni rigide, ad esempio la gara di pesca, che avevano messo in calendario, ma alla quale poi hanno dovuto rinunciare. Il consiglio ha espresso la volontà di farla, in merito si è alla ricerca di altri posti che non abbiano vincoli di alcun tipo. E’ comunque parere generale che dal consuntivo, si evidenziano spese dovute a imposte , tasse e oneri vari che superano abbondantemente i mille euro, sulle quali sarà necessario trovare la forma per ridurle il più possibile.

Approvato all’unanimità il consuntivo, si è poi parlato delle iniziative in calendario. Per la prima, domenica 28maggio , è ormai avviata la fase organizzativa del “giro delle cascine”, e in merito il dibattito si è logicamente concentrato sull’esperienza del 2016, in modo da apportare le opportune migliorie.

Altra importante iniziativa in programma per il 4 Giugno, riguarda una importante novità: dopo la partecipazione nel 2016 al Pro Loco Day di Calvatone, quest’anno l’iniziativa si svolgerà in piazza Garibaldi a Pescarolo. Per l’occasione sarà aperto anche il Museo del lino, con orari in fase di definizione. La Pro Loco ha dato la propria disponibilità ad ospitare l’iniziativa, mentre la parte organizzativa sarà curata dal coordinatore delle Pro Loco mantovane.

A questa iniziativa seguirà il “Festarolo” in programma per i giorni 9,10 e 11 giugno, e si svolgerà presso il campo sportivo.

Tolta la parentesi da metà giugno a fine luglio per i tornei di calcio e acquavolley presso il campo sportivo, l’Associazione si ripresenterà a Pieve Terzagni per l’organizzazione della “sagra paesana” per i giorni 25, 26 e 27 Agosto.

Il 9 settembre, in collaborazione con l’Oratorio, ci sarà una grande festa a Pescarolo. In piazza Garibaldi, tramite la Pro Loco e gli appassionati di motori, torneranno i kart, con un momento riservato anche al noleggio.

In conclusione possiamo affermare che, anche se a grandi linee, resta confermato quanto preannunciato attraverso il calendario AUSER. Un programma impegnativo, per l’attuazione del quale occorrerà grande disponibilità da parte dei volontari dell’Associazione e non. Da parte nostra gli auguri che tutto si svolga nel migliore dei modi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *