Tempo di lettura: 2 minuti

Grontardo (Cremona) – Con il Vice Presidente Claudio Mariani e il segretario Angelo Ferrari , unitamente al consigliere Masseroni che con i suoi scatti ha fissato il momento della visita degli alunni della classe quinta , della scuola primaria di Grontardo, al Centro Tasfusionale presso l’Ospedale Maggiore di Cremona, accompagnati dalle insegnanti Serena Mortari ed Ester Ester.

L’iniziativa, dopo la presenza del Dottor Bodini, presidente della sezione AVIS di Pescarolo ed Uniti, presso la scuola stessa, fa parte del secondo passaggio per arrivare poi all’assegnazione della borsa di studio.

A ricevere gli ospiti presso il Centro trasfusionale il direttore del Centro Massimo Crotti. Dopo una presentazione sul tema sangue e donazione, che ha trovato i bambini molto interessati ad approfondire il tema con molte domande, è seguita una visita alla sala plasmaferesi.

Successivamente , accompagnati dalla dottoressa Ilaria Colombini è seguita , con la collaborazione degli addetti ai vari reparti ,la visita ai vari laboratori , da quello riservato alla lavorazione degli emocomponenti , all’accettazione degli stessi e dopo la visita alla sala congelatori.

La visita si è conclusa presso il reparto distribuzione emocomponenti.

L’interessante visita ha portato a sforare il tradizionale orario dello spuntino che i bambini hanno fatto presso il centro e durante il quale il vice Mariani ha consegnato in omaggio agli alunni un righello AVIS , per portarsi poi allo scuolabus messo a disposizione dal Comune e per il quale Mariani esprime un doveroso grazie al sindaco di Grontardo per la collaborazione.

La settimana prossima toccherà aglI alunni della classe V di Pescarolo e poi per tutti ci sarà l’ultimo passaggio che porterà poi all’assegnazione della borsa di studio promossa dalla sezione AVIS di Pescarolo ed Uniti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *