Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia. È il momento di sognare, di viaggiare, di vivere l’avventura: il nuovo tour del BANFF il Mountain Film Festival sta per iniziare e farà tappa in città al Teatro Santa Giulia giovedì 27 gennaio. Dieci nuove storie che raccontano di piccole e grandi imprese, di viaggi ai confini del mondo o in luoghi inaspettati dietro casa, di avventure a cui ispirarsi per dar vita ai propri sogni, ai propri progetti.

BANFF Center Mountain Film Festival World Tour è una rassegna di film selezionati tra i finalisti all’omonimo film festival canadese di Banff Canada. In Italia è un appuntamento annuale che fa tappa nelle principali città italiane tra fine gennaio e i primi di aprile, con un nuovo programma di film a ogni edizione. I film proposti al BANFF in Italia sono corto e medio metraggi che raccontano storie di avventura ed esplorazione, di montagna e di action sport, ci mostrano la bellezza e la magia dei grandi spazi e veicolano valori come l’amore per la natura e il rispetto per l’ambiente. Nel 2022 il BANFF festeggerà i suoi primi 10 anni in Italia con eventi in 26 città.

Dall’adrenalina pura ai grandi spazi incontaminati, dalle grandi imprese nei luoghi estremi del pianeta terra alle genti delle grandi montagne, raccolti nel Banff Mountain Film Festival World Tour, una serata dedicata al cinema outdoor.

I migliori film di avventura e di sport outdoor sul grande schermo: montagna, alpinismo, sci estremo e freeride, arrampicata, mountain bike, kayak, freestyle, parapendio e molto altro ancora. Il Banff Mountain Film Festival World Tour è un viaggio nei luoghi più remoti e affascinanti del pianeta per vivere straordinarie avventure insieme ad atleti, avventurieri ed esploratori. Ogni serata è uno spettacolo di oltre due ore di proiezione ad alto tasso di emozioni e divertimento vissuto insieme.

Banff non è solo il concorso cinematografico internazionale, ma è anche un vero e proprio appuntamento annuale, che da dieci anni continua a far ispirare la sua community di oltre 30.000 persone, portando sullo schermo terre remote, luoghi incontaminati, nuove storie di avventura, montagna ed esplorazione e stimolando il crescente desiderio di vivere la natura, di conoscerla, amarla e rispettarla.

Il 7 febbraio BANFF replica al Cinema Conca Verde Via Guglielmo Mattioli, 65 a Bergamo. 

Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.