Tempo di lettura: 2 minuti

Bussolengo (Verona) – Dicembre è un mese speciale e le passeggiate nel Parco Natura Viva di Bussolengo possono offrire situazioni curiose e incontri meravigliosi. In una fredda giornata invernale o con il piacevole tepore che il sole dicembrino ci regala, è bello incontrarsi e parlare insieme delle specie del Parco.

Il programma di dicembre si concentra proprio su questo: incontri con lo staff, lettura di storie e preparazione di merende. Un mese per prendersi cura di noi e dei nostri amici animali!

Ogni sabato pomeriggio
Si preparano insieme gli arricchimenti, speciali giochi-merenda pensati per stimolare gli animali a manifestare i loro comportamenti naturali e finalizzati a garantire il loro benessere psico-fisico. Attività gratuita svolta dal Settore Educativo in collaborazione con il Settore Ricerca e i keeper del Parco.

Leopardo delle nevi

Tutte le domeniche e nelle giornate festive
In diversi momenti della giornata si svolgeranno presso alcuni reparti del Parco incontri di approfondimento durante i quali i keeper con lo staff educativo e scientifico presenteranno alcune specie durante gli arricchimenti che verranno loro forniti.

Tutte le domeniche pomeriggio, riservato ai più piccoli
Ogni settimana si legge insieme una storia diversa sugli animali e scopriamo come vivono i protagonisti insieme con lo staff Settore Educativo. L’attività, gratuita, si svolgerà nella magica atmosfera della yurta, (tradizionale tenda della Mongolia) accanto al reparto dei cavalli di Przewalski.

Venerdì 26 dicembre
P
omeriggio dedicato agli animali che vivono in territori freddi e, passeggiando nel Parco, scopriamo i loro segreti per resistere al freddo! Osservato speciale sarà il cammello, per il quale la Zoological Society di Londra ha attivato un prezioso progetto di salvaguardia al quale da anni collabora anche il nostro Parco.

Il Parco resterà chiuso dal 7 gennaio al 28 febbraio. Ma staff e animali non andranno in vacanza e si preparano alla riapertura 2015: 1 marzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *