Tempo di lettura: 2 minuti

Cigole (Brescia) – L’ultimo fine settimana di agosto e il primo di settembre torna “Cigole in Festa”, classico appuntamento di fine estate, che quest’anno festeggia le nozze d’argento, tagliando il prestigioso nastro della 25ª edizione. Nel bellissimo scenario del Parco di Palazzo Cigola Martinoni, nella bassa bresciana, viene riproposto un calendario di eventi che include musica dal vivo, buona cucina e spettacolo. Il tutto organizzato dalla Proloco Cigole in festa, in stretta collaborazione con tutti i gruppi di volontariato del paese, il patrocinio del Comune di Cigole e il contributo di Cassa Padana, dal 30 agosto fino all’8 settembre.

Il programma è ricco di novità e piacevoli conferme, iniziando da venerdì 30 agosto con la Fiesta Latina, i suoi ritmi e sapori latinoamericani. L’immancabile Dj Joel e l’animazione dal vivo “original cubana” inviteranno tutti a scatenarsi con la migliore musica latina del momento. E per chi non sa ballare? È ora di imparare anche grazie alla presenza della scuola di ballo Salsaviva!

Sabato 31 salirà sul palco l’orchestra liscio di Mirte & Edo che farà ballare tutti i presenti al ritmo di valzer, mazurche, polche e cha-cha-cha. Chiude il primo fine settimana, domenica 1 settembre, The Black Jack Band con un imperdibile tributo a Woodstock per il 50° anniversario del leggendario concerto, e a tutti i grandi artisti presenti all’evento: da Janis Joplin a Jimi Hendrix, da Joe Cocker e Carlos Santana, dai Who ai Credence Clearwater Revival e molti altri ancora.

Il secondo fine settimana inizia con i “Vintage Rock Experience” che, venerdì 6 settembre, mettono in scena un concerto live che si fonde con le immagine per raccontare la vera storia del rock.

Sabato 7 ecco ritornare a Cigole “Onda Nomade”, il live tour 2019 di una tra le band Tribute Nomadi più importanti d’Italia. La band ha aperto più volte i concerti dei Nomadi: nella sua decennale storia vanta la collaborazione diretta con la band emiliana, con la quale ha condiviso momenti storici in occasione dell’anniversario dei 40 anni a Riccione, dei 45 anni a Folgaria e dei 50 anni a Cesenatico. Ha suonato in locali e club tra i più importanti del Nord Italia, tra i quali l’Alcatraz di Milano ed Expo 2015.

La festa chiude domenica 8 con l’imperdibile concerto della “Banda Faber“, dal titolo “Mille Papaveri Rossi”, che ripercorrerà il mitico tour con la PFM di 40 anni fa, con la partecipazione straordinaria al violino de Lino Megni.
Arrangiamenti originali e direzione d’orchestra del M° Francesco Andreoli.

Tutte le sere, oltre al Ristorante, l’Hosteria, l’Enoteca e tutti gli altri stand eno-gastronomici, sarà aperto il Lounge bar, l’angolo più “cool” della festa completamente rinnovato, dove trovare champagne, stuzzichini di frutta e drink selezionati, e la Fiorentineria, uno spazio intimo e riservato ai cultori della famosa bistecca alla fiorentina bagnata solo ed esclusivamente da un buon Chianti.

È d’obbligo ricordare che è possibile prenotare il tavolo della zona Ristorante o Fiorentineria comodamente da casa, grazie al servizio di prenotazioni online al link www.cigoleinfesta.it attivo da lunedì 26 agosto.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito.

La locandina della festa.

CONDIVIDI
Silvano Treccani
Nato a Leno nel 1964 lavora presso Cassa Padana Bcc dal 1995. Le sue grandi passioni sono la musica, il cinema, la lettura e la corsa podistica. Rigorosamente in quest'ordine. E guai a cambiarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *