Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia. Nulla ferma la vena creativa del regista teatrale Pietro Arrigoni, nemmeno il malefico covid che da oramai più di un anno ci preclude ogni contatto e il teatro, in tutte le sue espressioni, è tra i più sofferenti. Pietro Arrigoni ha in questo periodo messo in atto un progetto: Le Parole Scritte e le Parole Dette, un laboratorio creativo per volontari che ha permesso di imparare a narrare, sviluppando la capacità di scavare e scovare lo straordinario nell’ordinario, per dare valore alle esperienze di volontariato.

Acquisire capacità nell’arte del raccontare, come del saper vedere e sentire con nuove parole, gesti e suoni del corpo. Sarà così che i nostri racconti saranno più veri, più ricchi, più significativi. Sarà così, ancora, che chi ci ascolta lo farà con piacere perché avremo prodotto visioni nella sua mente ed emozioni nel suo cuore.

L’iniziativa rientra nel ProgettoPlusvalore2” con Capofila l’associazione Volontari per Brescia realizzato in collaborazione con CSV Brescia, Amici di Karibu, Volontari del Sebino e Acli bresciane.

Il progetto “PlusValore2: il valore aggiunto dei Volontari volenterosi e competenti” nasce in continuità con il progetto PlusValore e intende rispondere ai bisogni rilevati sul territorio di Brescia e provincia, con particolare riferimento alla Valle Trompia. Nello specifico sono stati individuati: il bisogno degli Enti del Terzo Settore di coinvolgere nuovi volontari e il bisogno di valorizzare l’attività di volontariato come esperienza di crescita e sviluppo competenze. Il progetto prevede un percorso formativo rivolto ai volontari e operatori del terzo settore sul tema della valorizzazione delle competenze.

Il tema delle competenze, da argomento specialistico si è gradualmente imposto nel dibattito pubblico, acquisendo forte rilevanza anche nel terzo settore. Gli incontri hanno inteso presentare gli obiettivi del progetto PlusValore (finanziato da Regione Lombardia) e offrire un primo approfondimento del tema, con una particolare attenzione all’accoglienza e valorizzazione dei volontari negli enti di terzo settore.

Prossimi incontri: Martedì 30 marzo e martedì 13 aprile, on line previa iscrizione: [email protected]