Tempo di lettura: 2 minuti

Legnago (Verona) – Il 13 settembre, presso il parco comunale di Legnago, 45 gruppi sportivi si riuniscono per dare vita alla seconda edizione di Legnago Sport Festival, manifestazione sportiva voluta dalla Consulta dello Sport e Amministrazione comunale e patrocinata dal CONI.

Tanti saranno gli spazi espositivi allestiti all’interno del parco, i visitatori oltre ad assistere a dimostrazioni concrete delle varie discipline sportive potranno cimentarsi personalmente nella pratica di vari sport presenti alla rassegna come: tennis, nuoto, calcio, basket, pallavolo, pugilato, rugby, atletica, golf, fitness, danza, tiro con l’arco, alpinismo, equitazione ecc..

bambini-sport_700x357

Lo sport come forma esemplare di aggregazione sociale, ecco uno dei principali scopi del festival, per questo motivo per i bambini e i ragazzi fino ai 13 anni è attivo il “Percorso del Super Atleta”, nel corso dell’intera giornata i piccoli sportivi potranno cimentarsi in dieci discipline sportive per conquistare il titolo di “Super Atleta” e aggiudicarsi così un gadget firmato LSF2015.

legnago_sport_festivalImportanti attrazioni di questa seconda edizione del festival sono la palestra di arrampicata di 6 metri d’altezza, per provare il brivido di una scalata in montagna (in tutta sicurezza), il giro in canoa con accompagnatori qualificati lungo il canale Bussè che costeggia il parco, esaltanti esibizioni di Parkour e di War Game.

Ma Legnago Sport Festival non è solo una festa per sportivi, all’interno della rassegna vengono ospitate le “Fotografiadi”, fotografi amatoriali e non sono inviatati a fotografare il festival (soggetto libero) ed a inviare gli scatti entro il 30 settembre a: info@officinaeventi.it. Le foto migliori verranno esposte all’interno dei locali del parco e in una mostra fotografica allestita a partire da novembre.

La manifestazione è anche occasione per riconoscere i meriti sportivi di un cittadino legnaghese che si è distinto, negli anni, per i risultati raggiunti e per i valori che che il suo impegno nello sport è in grado di insegnare. Quest’anno il premio verrà assegnato a Massimo Calzolari, fondatore nel 1982, della Compagnia Arcieri di Legnago, competitore di altissimo livello in gare nazionali e internazionali ed allenatore della nazionale giovanile, maschile e femminile, per anni.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *