Tempo di lettura: 5 minuti

Torna tra la fine di giugno e l’inizio di luglio la seconda edizione di “Leno celebra i suoi patroni”, ciclo di incontri ed appuntamenti per festeggiare i santi patroni di Leno, promosso dalla Parrocchia di Leno in collaborazione con Fondazione Dominato Leonense, l’amministrazione comunale, la Proloco di Leno, la Protezione Civile e tutte le realtà sportive ed associative del territorio. L’apertura, è in programma venerdì 24 giugno ed è affidata alla serata “Quante stelle nel cielo”, serata di osservazione astronomica con il Gruppo Astrofili Itineranti di Brescia alle ore 21.30 presso la Chiesa dei santi Nazaro e Celso in Località Pluda (Via Calvisano).

Sabato 25 giugno alle ore 20.30 presso la Chiesa Parrocchiale, Bandafaber ed il Brixia Camera Chorus porteranno in scena un concerto dedicato a “La Buona Novella” di Fabrizio De Andrè, straordinaria opera del cantautore e poeta genovese: uno dei più grandi lasciti artistici, etici e umani della discografia italiana. Attraverso i Vangeli apocrifi, scelti come traccia da seguire per elaborare la trama del disco, emergerà la vocazione umana, terrena e rivoluzionaria della figura storica di Gesù di Nazareth.

Domenica 26 giugno alle ore 18.30 presso la Chiesa Parrocchiale la Santa Messa, a cui seguirà l’inaugurazione delle mostre “Paramenti e suppellettili sacre della Parrocchia di Leno” e “I Papi del Giubileo” presso la Cappella San Giuseppe della Chiesa Parrocchiale. Da venerdì 24 a domenica 26 giugno in Piazza “Cesare Battisti” per tutti i bambini, le giostre e le attrazioni per divertirsi insieme.

Martedì 28 giugno alle ore 20.30 presso la chiesetta di San Michele, l’associazione “Artedivina” e Matteo Locatelli presenta le figure dei “Santi Pietro e Paolo” nel suo “Teatro della Fede”: una meditazione-spettacolo attraverso proiezioni, musica e recitato. Mercoledì 29 giugno, in occasione della solennità dei Santi Pietro e Paolo, alle ore 15.00 in Villa Badia si terrà l’incontro: “Janello Torriani. Genio del Rinascimento” , promosso dal Settore Cultura del Comune di Cremona, mentre alle ore 20.00 presso la Chiesa Parrocchiale si terrà la Santa Messa solenne. A seguire, rinfresco offerto dalla Parrocchia presso Piazzetta Castello con accompagnamento musicale della “Senior Band” del Corpo Musicale “V. Capirola”.

Venerdì 1 luglio dalle ore 18.00 presso Villa Badia si terrà la Straleno 2016, manifestazione podistica per le vie di Leno organizzata dall’Associazione Straleno. La corsa rientra nel circuito Hinterland Gardesano ed è valida come 10° Trofeo AVIS della Sezione di Leno. Aperta a tutte le età, la manifestazione prevede tre percorsi: 7 km competitiva per adulti; 3,5 km competitiva per ragazzi fino a 16 anni e 1,5 km competitiva per pulcini fino agli 8 anni. Potranno inoltre partecipare anche coloro che semplicemente vogliono fare una piacevole camminata tra la natura che la campagna di Leno offre. Il contributo di partecipazione è di 2,50 euro con riconoscimento (ricco pacco gara con prodotti alimentari) e di 1,50 euro senza riconoscimento. Sarà possibile iscriversi solo il giorno della corsa. Il ritrovo è alle 18.00 con partenza alle 19.50; saranno a disposizione dei partecipanti spogliatoi e docce presso l’Oratorio di Leno.

Sabato 2 luglio alle ore 20.45 presso il Teatro dell’Oratorio la rappresentazione “Veleni e misteri”, spettacolo della Compagnia teatrale “Via Mulini 6” di Travagliato (Bs). Uno scrittore, ex scapolo convinto, torna a casa dalle zie per raccontare del suo fresco matrimonio con Elaine Harper, ma scopre che le due amabili e anziane ziette “aiutano” quelli che affettuosamente chiamano i “loro signori” (in realtà loro inquilini) a lasciare la vita con un sorriso sulle labbra!

Domenica 3 luglio alle ore 20.00 presso l’Oratorio “San Luigi” di Leno la compagnia teatrale Anubisquaw propone la cena con delitto “Parenti fetenti”. Un cuoco, un ristorante, tre sorelle ed un fratello che muore avvelenato sotto gli occhi del pubblico. Un indagine tutta da ridere in cui emergeranno ricatti, sorprese e false piste, gestita da un commissario un po’ anomalo. Costo della cena con spettacolo: 25 euro. Prenotazione obbligatoria al 331-6415475 o presso l’Oratorio di Leno.

Da giovedì 7 luglio a domenica 10 luglio in Villa Badia appuntamento con la XIV edizione della Fiera di San Benedetto, organizzata da Fondazione Dominato Leonense. Tutte le sere aperto punto ristoro con specialità culinarie della Bassa Bresciana gestito dalla Lilt di Leno. Si parte giovedì 7 luglio alle ore 18.00 con la Biobike, passeggiata in bicicletta per le campagne di Leno alla scoperta dei fontanili. Per tutti i partecipanti sarà poi possibile cenare in Villa Badia al prezzo di 9 euro (1 primo + 1 secondo + ½ acqua). Alle ore 21.15 seguirà il concerto dell’associazione filarmonica “Isidoro Capitani” Banda Cittadina di Brescia. Venerdì 8 luglio alle ore 20.30 le nutrizioniste della Lilt guideranno la cena “LegumiAmo”, cena a base di legumi nell’anno internazionale dei legumi. A seguire, alle ore 21.00, il Gran Concerto Lirico del coro lirico “G. Verdi” di Brescia.

Presso l’Oratorio di Leno, a partire dalle ore 23.00, “Ventiquattrore di calcio”: un torneo di calcio non stop per gli amanti del pallone.

Sabato 9 luglio, dalle ore 17.30 aprirà il mercato di prodotti biologici e del benessere. Alle 19.00 l’inaugurazione delle mostre “Antichi mestieri”, a cura di AABB e Gruppo fotografico di Visano e “Eros Kara Pintor. Maestro dell’acquarello”. Alle ore 19.30 l’associazione Yorido propone una sessione di Yoga della risata mentre alle 21.30 il concerto di BandaFaber: 1943. Battisti, Dalla e la canzone d’autore degli anni 60/70.

Domenica 10 luglio, in occasione della solennità dei Santi Vitale e Marziale, si terrà la Giornata della prevenzione Lilt: alle ore 8.30 un percorso vita per i diabetici, mentre dalle 8.30 alle 12.00 medici ed infermieri della Lilt saranno a disposizione per visite mediche gratuite per la prevenzione oncologica. Alle ore 10.30 il Coordinamento Bresciano degli Insegnanti di Biodanza propone un workshop di Biodanza. Conduce Agnieszka Sut, insegnante titolare di Biodanza. Alle ore 12.00 il grande spiedo per la comunità, con la possibilità di asporto. Per prenotazioni: 333-6662609.

Alle 17.30 nell’area simposio di Villa Badia si terrà la presentazione del programma della Lubes del 2016/2017 mentre alle ore 18.00 si terrà l’assemblea dei soci della Fondazione Dominato Leonense, con la presentazione dello scavo archeologico di Villa Badia.
Alle ore 18.30 presso la Chiesa Parrocchiale la Santa Messa solenne per i Santi Vitale e Marziale e alle ore 21.15 la chiusura della Fiera di San Benedetto con il tradizionale Concerto d’estate a cura del Corpo Musicale Lenese “V.Capirola”.

Lunedì 11 luglio, in occasione della Festa di San Benedetto, alle ore 20.00 partirà la processione dalla Zona San Benedetto (presso la Cappella “Madonna della Fraternità”) di Leno verso Villa Badia, dove alle 20.30 si terrà la Santa Messa presieduta da un Monaco Benedettino. A seguire, l’incontro con il monaco benedettino sul tema: “La misericordia nella Regola di San Benedetto” alternato con musica e canti chiuderà le feste patronali.

CONDIVIDI
Marco Sacchi
Bresciano di origine e residenza, frequenta l’Università Cattolica del Sacro Cuore a Piacenza dove si specializza in Economia aziendale. Dal 2011 in forza presso la Fondazione Dominato Leonense di Leno, dove promuove la storia del Monastero benedettino “Ad Leones” e attività di promozione del territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *