Tempo di lettura: 2 minuti

Val Trompia, Brescia. Uno scrigno di tesori, una vallata di tradizioni antichissime, leggende e storie sono state scolpite in Val Trompia in secoli, millenni, da donne e da uomini circondati da una natura severa che oggi al visitatore appare splendida come in una favola.

Civiltà montanara di campi appesi al monte e sudore, civiltà mineraria di cunicoli bui nel cuore del monte e ancora sudore, hanno stretto un patto lassù in Val Trompia, dentro e fuori dalle miniere, per quegli uomini per metà minatori  e per metà contadini che hanno scritto le fatiche del ferro e poi del fuoco che ha colato il ferro nelle botteghe degli armaioli o forgiato in arnesi con i colpi di maglio.

Ne sono consapevoli eredi i componenti della squadra di Scopri Val Trompia, innamorati della loro terra alta, che da anni, con impegno, dedizione e passione lavorano con grande affiatamento, mossi da un ideale comune: quello che vede nella cultura una concreta risorsa e un reale motivo di crescita per il territorio. L’associazione è attiva su molti fronti: visite guidate a tema, organizzazione di eventi, corsi di approfondimento. Ma non solo: Scopri Valtrompia ha ricevuto in gestione alcuni siti particolarmente interessanti come il Forno Fusorio a Tavernole, la casa per ferie Valtrompia, il Museo Archeologico Orma e la Torre Medievale di Pezzaze.

Per l’estate hanno messo in campo, anzi in valle, una serie di proposte adatte a tutti, partiamo dal Museo Orma:

Domenica 1 agosto: “I materiali raccontano”, laboratorio per famiglie gratuito. Dopo la visita al museo Orma, verranno realizzati una corda, un monile in rame, un animaletto in argilla

Domenica 8 agosto l’invito è per “l’Archeogiornata” dalle 10 alle 16

Lunedì 9 agosto: “Facciamo che eravamo romani” laboratorio rivolto ai bambini dai 5 agli 8 anni dalle 16 alle 17,30

Mercoledì 11 agosto: Oggetti e monili neolitici” laboratorio rivolto ai bambini dai 5 agli 8 anni dalle 16 alle 17,30

Domenica 15 agosto visita guidata al museo Orma

Domenica 22 agosto dalle ora 14,30 laboratori: faccio l’archeologo, faccio una corda e poi…, faccio il vasaio e alla fine una gara di tiro con l’arco

Domenica 29 agosto dalle ora 14,30 laboratori: faccio l’archeologo, comincio dal filo e…, intreccio e faccio un cesto e alla fine una gara di tiro con l’arco.

Un’escursione dal grande fascino è in programma il 10 agosto, l’associazione Scopri Val Trompia propone agli associati una camminata, adatta anche ai meno esperti, sulle tracce degli antichi carbonai, in località Val Cavallina  di Pezzaze, ritrovo alle ore 7 in piazza Mondaro a Pezzaze.

Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.