Tempo di lettura: < 1 minuto

Nell’articolato programma della rassegna itinerante Letture sul Po, promossa dal Comune di Cremona, è stata proposta anche quest’anno una crociera sul “grande fiume”a bordo della motonave Mattei.

In un tardo pomeriggio della scorsa settimana, dopo la partenza avvenuta all’attracco della M.A.C. di Cremona, i partecipanti hanno così potuto ammirare il paesaggio fluviale all’imbrunire e, nel contempo, ascoltare le letture a cura dello scrittore Guido Conti e dell’attore Alberto Branca improntate sul tema del realismo magico, filo conduttore dalla rassegna: non a caso la gita sul fiume aveva come titolo Il realismo magico nasce sul Po.

Guido Conti e Alberto Branca hanno letto brani di alcune opere mettendo in risalto, tra l’altro, numerosi aspetti curiosi, accattivanti, tipici del territorio e permeati di elementi storici, ma anche di leggende e storie di vita di coloro che hanno abitato la sponde del Po in altri tempi, tempi lontani e per certi aspetti anche “fantastici”.