Quante volte ci troviamo d’accordo con luoghi comuni come “mi servirebbe una giornata di 48 ore”.

Dubito che sia esattamente questo che ci serve.

La vera saggezza sta nell’accettare che il tempo non si può estendere.

copertinaQuello di José Tolentino Mendonça, scrittore e teologo di rara finezza, è un invito alla saggezza che affonda nella spiritualità e nell’esperienza.

Con la sapienza del poeta e la profondità dell’uomo di fede, Mendonça ci accompagna in un intenso itinerario per riappropriarci del nostro tempo, delle nostre emozioni e scelte.

Perché l’arte di vivere è l’unico compito che non si finisce di imparare.