Tempo di lettura: 1 minuto

Castel Goffredo (Mantova) – Il Gruppo San Luca Onlus, nell’ambito delle proprie finalità di divulgazione e promozione culturale, in collaborazione con Pro Loco e con il patrocinio del Comune di Castel Goffredo e della Provincia di Mantova, organizza Lezioni d’arte, due cicli di incontri dedicati alla storia dell’arte.

Il Gruppo San Luca intende offrire con queste proposte la possibilità, ad un pubblico vasto, di avvicinarsi alla storia dell’arte attraverso lezioni tenute da docenti qualificati, il tutto a prezzi contenuti.

Il primo ciclo di lezioni si terrà a Castel Goffredo a partire da martedì 1° marzo e sarà curato da Giuseppe Fusari, storico dell’arte e direttore del Museo Diocesano. Il corso vuole analizzare la persistenza ed il perdurare del Classico attraverso le epoche e gli stili, partendo dagli splendori dell’Impero Romano, attraversando il Rinascimento ed il Barocco per giungere alla Modernità.

Il secondo ciclo di lezioni si terrà, sempre a Castel Goffredo, a partire da martedì 19 aprile e sarà curato da Luca Bianchetti, storico dell’arte. Il corso presenterà i pittori della Realtà in Lombardia, un filone dell’arte Lombarda nella quale si ritrovano capolavori assoluti, anticipatori e continuatori del messaggio caravaggesco (Moretto, Savoldo, Cavagna, Fra Galgario, Ceruti).

Il programma dei due cicli di incontri:

  1. La Persistenza del Classico
    Insegnante: Giuseppe Fusari, storico dell’arte
    Date: 1 – 8 – 15 – 22 – 29 marzo 2016
  2. I pittori della Realtà in Lombardia
    Insegnante: Luca Bianchetti, storico dell’arte
    Date: 19 – 26 aprile e 3 maggio 2016
CONDIVIDI
Laura Simoncelli
Dopo il diploma di liceo scientifico, si laurea all’Univeristà Cattolica di Brescia nel 2004 in Lettere e Filosofia. Collabora con Fondazione Civiltà Bresciana e Bresciaoggi con stesura di articoli sportivi, cronaca e tempo libero. Dal 2004 al 2017 fa parte della redazione di popolis. E’ docente di italiano e storia presso le scuole medie e superiori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *