Cremona. In occasione dei 70 anni della Dichiarazione, Amnesty International – Gruppo 288 di Cremona invita tutti a partecipare all’evento “Liberi, Uguali, Fratelli” che si svolgerà lunedì 10 dicembre alle ore 21 presso il Cinema Teatro Filo, piazza Filodrammatici, 4.

La serata premierà i vincitori del concorso di poesia e prosa rivolto agli alunni della Scuola Secondaria di primo grado di Cremona a commento degli articoli 1 e 2 della Dichiarazione universale dei diritti umani e proseguirà con un concerto offerto da musicisti professionisti sul tema dei diritti umani. L’ingresso all’evento è libero e gratuito.

Il 10 dicembre 1948 a Parigi l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite proclamava la Dichiarazione universale dei diritti umani (DUDU), testo che rappresenta una delle maggiori conquiste civili del XX secolo.

A partire dal 1950, ogni 10 dicembre si celebra la Giornata Mondiale dei Diritti Umani, istituita dall’Onu proprio per rispondere agli orrori causati dalla Seconda Guerra Mondiale e per proclamare questo documento come “ideale comune da raggiungersi da tutti i popoli e da tutte le Nazioni“.

“Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza”
(Dichiarazione universale dei diritti umani, Articolo 1)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome