“Sarà mai possibile avere una festa nazionale che sia davvero di tutti, come il 14 luglio per i francesi o il 4 luglio per gli americani, un giorno in cui l’orgoglio e l’appartenenza vincano le divisioni e le polemiche?”
Mario Calabresi

Orzinuovi (Brescia) – Il 2017 registra, come gli scorsi anni, un impegno importante dell’Assessorato alla Cultura nell’ organizzazione e coordinamento di eventi pregnanti sotto il profilo storico e sociale: in particolare la programmazione prevista per il 72° anniversario della Liberazione dal nazi-fascismo e la promozione della rassegna “Liberiamo le Nostre Energie” rivolta in particolar modo alle giovani generazioni.

Il Comune di Orzinuovi promuoverà dal 19 al 27 aprile una serie di iniziative finalizzate a stimolare la riflessione e l’interesse dei cittadini riguardo le tematiche della Resistenza e della Liberazione attraverso uno sguardo storico e allo stesso tempo attualizzante.

Le proposte cercheranno di rendere concreto il messaggio della storia aprendola ad una interpretazione contemporanea tramite la spinta propulsiva di un target trasversale a cui si rivolgeranno le iniziative stesse. Un lavoro di sinergia affatto banale che ha coinvolto diversi Enti e istituzioni fra i quali: Istituto superiore “Cossali” di Orzinuovi, Istituto comprensivo di Orzinuovi, Associazioni d’arma, simpatizzanti e amici dei combattenti e reduci, Anpi provinciale, Poste italiane e privati cittadini.

Particolarmente importante la serata conclusiva che consoliderà il marchio ”Liberiamo le nostre energie”, ovvero la consegna della Costituzione e lo speciale annullo filatelico, dedicato agli orceani neo 18enni.

Per questa occasione saranno i giovani stessi a testimoniare la propria esperienza di “libertà” e di “energia positiva” immessa nei diversi campi della vita: lavoro, cultura arte, sport.

Programma nel dettaglio.