Tempo di lettura: 2 minuti

L’incontro con i figli al momento della nascita è un incontro fra sconosciuti con un legame indissolubile.

Il bambino è impegnato in un processo di conoscenza gigantesco: deve imparare a riconoscere i segni che provengono dal mondo interno, le emozioni, e quelli dal mondo esterno.

All’inizio dell’adolescenza si realizza una situazione analoga. Qui ci troviamo in un periodo molto delicato nel quale possono avvenire apprendimenti distorti riguardo al modo di affrontare le cose, la gestione delle emozioni, i rapporti con gli altri.

La partita fra adulti e ragazzi si gioca sulla capacità di vero ascolto e di riflessione su ciò che si è ascoltato, sulla consapevolezza di ciò che si desidera per i figli, facendo attenzione alle attese più o meno forti su di loro, e sulla genuinità della relazione.

Come capire allora se un figlio ha bisogno di aiuto? Quali sono i comportamenti che devono mettere in allarme i genitori? A che rischi vanno incontro oggi i giovani?

L’adolescenza è una terra impervia e inesplorata, in cui spesso sia i figli sia i genitori rischiano di perdersi.

Questo libro si propone come una vera e propria guida per affrontare insieme questo viaggio, con fermezza e serenità, nell’alleanza terapeutica fra tutti gli astanti. Furio Ravera, psichiatra e psicoterapeuta, risponde in chiave pratica e diretta ai dubbi dei genitori riguardo i problemi più gravi dei figli adolescenti, dalla tossicodipendenza all’alcolismo, dal bullismo al cyberbullismo, dai disturbi alimentari all’autolesionismo.

Le soluzioni proposte si basano sui dati scientifici più aggiornati e sulla sua lunga esperienza professionale e contengono sempre indicazioni pratiche applicabili nella quotidianità.

I temi del libro:come impostare la relazione con i figli, tra “no” categorici e occasioni di dialogo; tossicodipendenza: come capire se un ragazzo fa uso di droga; bullismo e cyberbullismo: qual è la giusta reazione dei genitori e come gestire l’uso dello smartphone; disturbi alimentari: come identificarli e da dove partire per risolverli; alcolismo: perché i giovani bevono e come regolare gli abusi; autolesionismo e suicidio: come riconoscere i comportamenti a rischio e intervenire con la terapia giusta.

Furio Ravera è nato a La Spezia, ha compiuto gli studi universitari a Milano dove vive ed esercita la sua professione. Psichiatra e psicoterapeuta, già cofondatore con Roberto Bertolli della Comunità terapeutica Crest, dirige presso la casa di cura Le Betulle un reparto per la diagnosi e il trattamento dei disturbi della personalità e le tossicodipendenze. Ha pubblicato Un buco nell’anima (con Guido Vergani e Roberto Bertolli, Mondadori), Un fiume di cocaina (Bur Rizzoli) e Le regole o la manutenzione della Vespa (Ponte alle Grazie).