Tempo di lettura: 1 minuto

Val Trompia, Brescia. Prendono il via gli appuntamenti “Officina dei Saperi” nelle biblioteche della Valle Trompia, propone incontri, corsi di formazione e seminari, attuati attraverso la partecipazione attiva della cittadinanza, sia in fase di individuazione dei temi da trattare, sia nella loro realizzazione.

Il progetto è ideato e condotto dalla Comunità Montana di Valle Trompia e il Sistema Bibliotecario con Civitas Srl, in collaborazione con i Comuni del Sistema.

Dal giorno di Santa Lucia, 13 dicembre per i più piccoli, sino a maggio del prossimo anno per tutti coloro che vogliono passare un momento di condivisione con la lettura. Alla base di tutto ciò vi è l’idea di biblioteca come servizio partecipato e condiviso e non più solo fruito: concorrendo all’individuazione degli argomenti da trattare e diventando, in alcuni casi e se dotati delle giuste competenze, docenti in prima persona, i cittadini non saranno più solo utenti ma avranno la possibilità di arricchire il servizio con le proprie competenze e conoscenze, in un processo di condivisione dei saperi.

Favorire la partecipazione al processo creativo delle iniziative e dare la possibilità di mettersi direttamente in gioco all’interno di un contesto istituzionale, può essere un passo per creare una nuova sensibilità la biblioteca non più vista come un “servizio per” la popolazione ma un “servizio della” cittadinanza; un luogo non solo fruito passivamente, ma nel quale partecipare attivamente.

Il programma

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *