Tempo di lettura: 2 minuti

«Zero Rifiuti non è una moda, è una necessità, un dovere. Non perdete più tempo e permettetegli di arricchire la vostra vita quotidiana, di dare un senso al vostro passaggio sulla Terra». – Béa Johnson

«“Abbasso i rifiuti” è il grido di battaglia di questo manuale tutto illustrato, pieno di informazioni, aneddoti, consigli, ricette e anche buon umore. Un must have per cominciare a essere responsabili». – L’Express

È arrivato il momento di eliminare gli sprechi: per il pianeta, per la salute, per il portafoglio. Ma come fare? Semplice, basta seguire i consigli di Jérémie e Bénédicte, che sono riusciti a ridurre del 91% i propri rifiuti! Dal mese di settembre del 2014, Jérémie Pichon e Bénédicte Moret con i loro due bambini, Dia e Mali, decidono di fare tutti insieme la loro parte per salvare il pianeta. L’obiettivo è molto ambizioso, quasi impossibile: eliminare (o quasi) i rifiuti che producono come famiglia.

Questo libro, recensito dalle maggiori testate francesi e diventato un successo internazionale con 14 edizioni nel mondo, racconta la loro avventura. Ricco di vignette spiritose e chiarificatrici, è allo stesso tempo un divertente diario di bordo e un’utile guida pratica.

Diventare una famiglia zero rifiuti non è solo una questione di scelta di imballaggi o di acquisti oculati, ma riguarda tutti gli ambiti della nostra vita quotidiana. Ed è l’occasione buona per fare la cosa gusta.

Con umorismo e una buona dose di autoironia, gli autori propongono un piano d’azione dettagliato e 10 sfide Zero Rifiuti per iniziare.

Centinaia di aneddoti, consigli pratici e semplici alternative per la vita quotidiana: shopping, cucina, pulizia, mobili, igiene, make-up, abbigliamento, giardinaggio, artigianato, feste… perché i rifiuti sono dappertutto!

Questo volume fa parte di Famiglie Green, una collana di manuali/guide pratiche ricche di informazioni presentate in modo semplice sia nel linguaggio che nella grafica per creare conoscenza e consapevolezza attorno a temi sensibili legati all’alimentazione e a stili di vita sostenibili.

Jérémie Pichon lavora da oltre 15 anni per le organizzazioni non governative che si occupano di ambiente e di ecologia.

L’illustratrice Bénédicte Moret, alias Bloutouf, è graphic designer per associazione e istituzioni che si occupano di ambiente e sviluppo sostenibile. Il loro blog è

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *