Brescia. L’autunno la stagione ideale per un buon libro, in piazza Vittoria, nel cuore della città, ritorna Librixia, sino a domenica 6 ottobre la Fiera del libro di Brescia. Nove giorni ininterrotti di presentazioni e dibattiti con oltre settanta incontri, riflessioni e confronti.
Oltre all’immancabile mercato curato dalle librerie e dalle case editrici bresciane, Piazza Vittoria ospiterà l’area meeting, luogo d’incontro con autori italiani e locali, giornalisti e grandi nomi della cultura, della letteratura e dello spettacolo, con un obiettivo preciso: sostenere la cultura, valorizzando la bellezza della lettura.

Molti i libri di prossima uscita che verranno presentati a Librixia 2019 come quello di David Lagercrantz, l’ultimo libro della saga “Millennium”, “La ragazza che doveva morire” in uscita il 29 agosto, a Librixia il 1° ottobre. E poi gli attesi ritorni di Michela Murgia che firma con Chiara Tagliaferri “Morgana” (Mondadori) domenica 29 settembre e Lella Costa “Ciò che possiamo fare” (Solferino) sabato 5 ottobre.

Quest’edizione vede anche molte prime volte: Marco Malvaldi con “A bocce ferme”, lunedì 30 settembre, Alessandro Robecchi con “I tempi nuovi”, sabato 5 ottobre e Mario Calabresi con il nuovo romanzo “La mattina dopo” (Mondadori) venerdì 4 ottobre.
Non mancheranno, inoltre, nomi noti della tv, della musica e dello spettacolo, case editrici e librerie di casa che presenteranno al pubblico le loro novità editoriali.

Librixia 2019 dedicherà due appuntamenti speciali alla figura di Fabrizio De Andrè, a vent’anni dalla sua scomparsa, con la partecipazione di Dori Ghezzi e Mauro Pagani, mercoledì 2 ottobre, per ricordare il grande cantautore con il libro “Anche le parole sono nomadi” e il concerto live “Creuza de Ma” con Mauro Pagani.

Inoltre, torna anche per il 2019 l’iniziativa “Dona un libro” finalizzata ai lettori di domani: i nostri bambini! I libri raccolti saranno donati alle scuole statali cittadine dell’infanzia e ad altre iniziative solidali per la città. Durante i nove giorni di manifestazione, all’interno dell’area meeting Agrobresciano Arena e nel mercato librario di Piazza Vittoria, saranno presenti appositi contenitori per raccogliere i libri che cittadini e autori vorranno generosamente donare.

Nascono nuove rassegne all’interno del palinsesto. La rassegna LIBRI & …. che vede protagonisti i libri affiancati ad altri mondi della comunicazione con rappresentati d’eccellenza. E poi i laboratori di lettura con Matteo Caccia “Autonarrazione. Come tradurre in storia la propria vita”, Paolo Di Paolo “Biblioterapia. I libri che curano” e Lella Costa “Ad alta voce. Le sfumature delle parole”.

Il programma.

Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.