Tempo di lettura: 3 minuti

Per un Pescarolese orgoglioso della propria gente come lo sono io è stato con piacere vedere sul quotidiano La Provincia di Cremona, nell’edizione di lunedì 11 gennaio, la foto del nostro ex concittadino Elvis Vacchelli e altrettanto piacere ha fatto quello di apprendere la motivazione del risultato conclusivo di un sondaggio promosso dal giornale stesso con il titolo “vota lo sportivo 2021” che il nostro Elvis è stato eletto come primo tra i Cremonesi che fanno sognare.

Tra i migliori dell’anno oltre al nostro Elvis, anche Desalu, Rodini e Cavalli. Ad esprimersi due giurie: una di carattere tecnico e l’altra popolare e proprio da quest’ultima Vacchelli ha ottenuto il riconoscimento del primo posto con 2.334 voti espressi dai lettori del quotidiano.

http://www.juvicremona1952.it/groups/51227229842/257977893064/elvis-vacchelli
Elvis Vacchelli con la maglia della Juvi Ferraroni Cremona 1952

A questo punto abbiamo ritenuto corretto, per chi non lo conoscesse, dare qualche notizia in più su Elvis. Nato a Pieve Terzagni (Comune Pescarolo ed Uniti) il 17.07.1990, ha frequentato la scuola dell’Infanzia nel suo paese, periodo del quale ricorda e saluta le insegnanti Cristina e Vittoria. E’ poi passato a frequentare la primaria a Pescarolo e anche di quel periodo vuole ricordare chi l’ha aiutato a crescere culturalmente: gli insegnanti Enrica, Raffaella, Giacomo e Alberto, un ricordo semplice legato alla sua educazione e a certi principi sani che fanno parte dei pregi della piccola comunità. Il passaggio alla primaria è coinciso al suo ingresso nel mondo dello sport e dopo un anno circa di partecipazione a un corso di Judo presso la palestra di Levata con l’istruttore Germano, iniziava a praticare il basket presso la palestra di Pescarolo con l’istruttore Mariano Mariani, in un corso gestito dall’UISP locale.

Attorno al 2000 è passato alla Sforzesca basket a Cremona e poi a 15 anni alla Blu Orobica Basket di Treviglio, dove è rimasto per 4 anni partecipando a campionati nazionali giovanili e con la prima squadra che militava in serie B.

Sono stati anni non facili che mi hanno consentito, precisa Elvis, di conseguire il diploma di perito presso l’Istituto Tecnologico di Cremona. Ho fatto poi diversi anni in serie C acquisendo varie esperienze, girovagando sul territorio dalla Costa Volpino di Orzinuovi a Crema, Piadena, Asola per concludere poi questo periodo nel 2015 alla Juvi Ferraroni Basket Cremona 1952, dove mi trovo tutt’ora.

Un’esperienza certamente interessante in una squadra che, partita dalla serie D è riuscita, dopo tre anni impegnativi ad ottenere il passaggio alla serie B dove oggi sono presente nella squadra come capitano e attualmente posso assicurare che stiamo mettendocela tutta per mantenere le posizioni alte della classifica. Attualmente il mio impegno, oltre che nella parte giocata è responsabile tecnico del settore giovanile Juvino e istruttore di Minibasket. Da parte nostra a Elvis vanno i migliori auguri.

Ad un ricordo di Elvis, abbiamo riesumato questa foto degli anni 1997-98, dove in maglia gialla, seduto nello spogliatoio con i suoi compagni, è il terzo da destra, un po’ biondo dai capelli scapigliati, certi di far piacere anche ai suoi compagni di gioco, oltre a dirigenti e istruttore dell’epoca, promotori dell’attività di minibasket a Pescarolo da ormai moltissimi anni.