Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Il consiglio della sezione AVIS di Pescarolo ed Uniti, dopo la lettura del verbale della precedente seduta, ha approvato la positiva relazione dell’intraprendente segretario Mariani sull’andamento delle iniziative svolte dall’inizio dell’anno, e ha definito le proposte future per questi ultimi mesi del 2017 e l’inizio del 2018.

In merito, di fronte alle richieste di una nuova camminata, dopo l’esperienza positiva della camminata di primavera e in considerazione delle iniziative in programma nelle domeniche successive e per evitare di addentrarci troppo nell’autunno, ha stabilito di programmare “La Camminata d’Autunno” per la mattinata di domenica 1 ottobre. Sarà una cosa meno impegnativa di quella di primavera.

Dopo la definizione di questa iniziativa, urgente, in considerazione dei tempi stretti, il consiglio ha poi preso in esame gli atri argomenti all’o.d.g. Positivo il giudizio sul riassunto delle iniziative fatte dall’inizio dell’anno: l’acquisto di un sussidio audiovisivo per la locale scuola primaria; la presenza al carnevale del nuovissimo gazebo per la distribuzione di materiale propagandistico; la giornata della salute svoltasi rispettivamente nei due centri abitati di Pescarolo e Pieve Terzagni, con una buona partecipazione, il coinvolgimento delle classi quinte di Pescarolo e Grontardo attraverso un momento informativo e la successiva visita al centro trasfusionale; le iniziative Pro UNICEF e i viaggi a Norcia per portare ai terremotati il materiale raccolto da noi e successivamente quello degli amici di Grontardo.

Una presenza costante dell’Associazione sul territorio, con l’obiettivo primario di sensibilizzare l’opinione pubblica e soprattutto i giovani ad avvicinarsi alla donazione, un importante e concreto atto di solidarietà.

A metà ottobre circa si ripeterà la “giornata della salute”, in merito si parla dell’ipotesi di ampliarla a qualche altro paese del territorio.

In occasione della ricorrenza del patrono di Pescarolo riprenderà la tradizionale pesca di beneficienza, con la possibilità presso la sede di via Ruggeri di visitare anche una mostra fotografica.

Santa Lucia porterà tramite l’associazione un omaggio agli alunni delle scuole primarie di Pescarolo e Grontardo e l’annata si chiuderà con l’iniziativa PRO UNICEF delle “pigotte” in occasione del Natale. A grandi linee, dopo il recente contatto con gli insegnanti della scuola primaria si ripeterà il concorso promozionale che riguarderà sempre le classi quinte dei plessi di Pescarolo e Grontardo che si concluderà poi con la mostra dei lavori dei partecipanti al concorso e delle premiazioni in occasione della mostra dei lavori di fine anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *