Lumezzane, Brescia. Bene comune, ambiente e salvaguardia del pianeta: consapevolezza e comportamenti quotidiani, sono i temi trattati da Luca Mercalli, divulgatore scientifico, meteorologo e climatologo, nell’ambito dell’evento Etica Festival, mercoledì 24 ottobre alle ore 20,30 persso il Teatro Comunale Odeon in via Marconi, 5.  Luca Mercalli dialogherà con Pietro Gorlani, l’ingresso è libero.

Il pianeta su cui, per un breve spazio di tempo, ci è concesso vivere, sembra soffrire per la prima volta nella storia, il rapporto con l’uomo. La sua salute non dipende solo da scelte politiche o da una economia tesa al massimo sfruttamento delle risorse, ma è messa a dura prova dagli individui che la popolano, anche nelle scelte quotidiane.

Utile è conoscere, a livello planetario, cosa produce disastri, ma importante è anche avere coscienza di come si possano realizzare scelte responsabili e migliorare il proprio territorio attivando azioni concrete, basate sull’impegno e sulla costanza.

Scelte che dovremmo tornare a compiere nella considerazione e nel limite, forse smarriti, dei ruoli; in qualsiasi modo ci si consideri nei confronti di questa Terra: stranieri, pellegrini, abitanti, figli o, perché no, amanti. Possibilmente non solo sfruttatori.

Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.