Tempo di lettura: 1 minuto

Mi scrive Lulu, femmina, 30 anni, mano destra

grafo_lulu_30

Negli ultimi anni, lo script – cioè quello pseudo stampatello che ammorba la grafia – è sempre più presente, quasi se fosse corsivo.
E’ un peccato, perché la grafia corsiva legata indica logica…lo script, invece, solo capacità analitica. Ma anche le scelte grafiche, a livello psicologico, hanno una motivazione.

Se scegliere lo script è da considerare significativo, qui abbiamo i significati di:

  • timore di legame duraturo
  • conflittualità con la figura femminile in generale e materna in particolare (se Lulu venisse ad un colloquio, dovrei farle la fatidica domanda: che rapporti sussistono con sua madre? Quali pressioni educative ha subito?)

Vero è che la grafìa, nonostante il modello prescelto, rivela doti al di sopra della norma, quali:

  • ingegnosità
  • capacità di creare, indipendentemente dall’affettività, legami intellettivi tra argomenti e situazioni prese in considerazione (bellissimo!)
  • desiderio forte di indipendenza ed autonomia
  • tendenza a scambiare l’affettività per volontà: in pratica, questo soggetto può essere tirato con la classica tagliatella cotta, facendo leva sulla sua disponibilità, sulla sua affettività, sul suo tenero vedere la vita propria ed altrui
CONDIVIDI
Anna Grasso Rossetti
Dopo l'insegnamento mi sono dedicata alla libera professione di: psicologa, perito grafico, esperto del segno presso i Tribunali, docente di psicologia della scrittura, di comunicazione fattiva e tecniche di rilassamento, consulente in Sessuologia, psicologa dello Sport. Sono iscritta al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *