Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Oggi in una scuola, tra i vari sussidi didattici, una fotocopiatrice ha certamente una posizione di rilievo. Purtroppo quella in uso presso la Scuola Primaria di Pescarolo è fuori uso e già gli insegnanti avevano evidenziato il problema.

Recentemente se n’era parlato in sede AVIS per trovare una soluzione e il problema si può risolvere mettendosi assieme. Così l’intraprendente Mariani ha preso al volo la proposta di una serata promozionale, non coprirà tutta la spesa, però sarà sicuramente già un buon passo il contributo che si può ricavare dall’iniziativa.

La collaborazione da parte dei genitori è stata massiccia, partecipando in tanti alla serata in sala Camozzi, presso Cassa Padana, per una promozione dei prodotti della ditta Across. I bambini non sono rimasti a casa da soli, ma è arrivata la fattiva e sempre presente collaborazione degli insegnanti. Teniamo presente che solo la maestra Rosanna abita a Pescarolo. Nonostante questo, anche chi veniva da fuori, non ha rinunciato ad aderire all’iniziativa, questo da certamente un’ impressione più che positiva dell’ambiente nel quale si lavora nella scuola primaria di Pescarolo, cosa che va certamente a favore del rapporto con gli alunni.

Una citazione particolare la merita il maestro che non ha mai esitazioni a mettere a disposizione, per supplire alle carenze della scuola, cose sue personali. Per la serata in questione si è premurato di portare anche il necessario per fare la cioccolata ai bambini, ai quali poi sono stati offerti, biscotti, pop corn e bibite varie.

Non ci sono parole per ringraziare tutti coloro, genitori, insegnanti, avisini, Cassa Padana, per la disponibilità della sala, e tutti coloro che in vari modi, hanno contributo alla riuscita della serata. Un impegno che merita di essere fatto conoscere. Ora non resta che sperare che arrivi qualche altro contributo che, aggiunto all’entità di quello che deciderà il consiglio dell’AVIS, aiuti a raggiungere l’obiettivo prefissato.