Tempo di lettura: 2 minuti

Verona –  Anniversario storico in Casa comune Mag, in, per condividere un traguardo importante: domenica 16 dicembre sarà una giornata dedicata a ricordare i 40 anni di fondazione, avvenuta il 22 dicembre 1978.

Una data significativa che non è fatta solo di ricordi, bensì rilancia un’esperienza fertile nell’economia sociale e nella finanza etica della città.

La Casa Comune domenica 16 dicembre sarà “a porte aperte” dalle 11.00 a sera. Si inizia con un primo aperitivo, animato alle 11.30 dalla musica tradizionale celtica, medioevale, barocca, popolare e rinascimentale per voce, arpa e flauti a cura di Dagda Project.

Nel pomeriggio alle 16 sarà offerta una merenda con caffè e pasticcini, cui seguirà l’intrattenimento musicale con brani degli anni Sessanta e Settanta, fino ad arrivare alle 18 all’aperitivo serale. I festeggiamenti proseguiranno fino alle 21.

«Abbiamo scelto di celebrare l’anniversario dei 40 anni in modo informale e amicale – spiega Loredana Aldegheri, una delle fondatrici di Mag – per sostare e gioire insieme rispetto ad un impegno quotidiano, spesso pressante, di ascolto di bisogni di chi è più in difficoltà, di supporto a chi vuole inventare lavoro e servizi, di tessitura di reti e di scambi solidali».

Questo traguardo rilancia l’esperienza di una realtà che crede nella tessitura di relazioni, tanto che quest’anno si è concluso positivamente un progetto impegnativo, Cooperiamo, finanziato dalla Regione Veneto, in cui il modus operandi di Mag è stato implementato in una rete ancora più ampia e complessa, che ha coinvolto non solo il mondo non profit e profit, ma anche le istituzioni, la scuola e l’università.

Ora è tempo che l’esperienza costruita in 40 anni diventi un riferimento utile per i mutamenti sociali di oggi, perché la Mag ha dimostrato che la collaborazione e l’attivazione delle persone riescono a creare una società corresponsabile, solidale, in cui l’economia non fa circolare solo merci e denaro, ma anche fiducia, desideri, voglia di mettersi in gioco.

Nata basandosi su una legge del 1886 sul Mutuo Soccorso, la Società Mutua per l’Autogestione è stata il riferimento per la fondazione di altre Mag a Milano, Torino, Reggio Emilia, Venezia, Roma, Firenze e in Calabria. Ad essa si è ispirata Banca Popolare Etica, ora con sede a Padova.

Oggi Mag Verona è una rete di circa oltre 450 imprese sociali – cooperative, fondazioni, associazioni – operative in agricoltura biologica, servizi di cura delle persone, finanza etica, produzione di beni e servizi, commercio equo, attività culturali, servizi di nuovo welfare, rigenerazione di beni comuni, economia circolare, artigianato creativo e recupero di antichi mestieri, piccolo commercio di comunità.

CONDIVIDI
La Redazione
Siamo a Leno (Brescia) presso il Centro Polifunzionale di Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo. Se volete, venite a trovarci. Vi offriremo un caffè e faremo due chiacchiere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *