Tempo di lettura: 1 minuto

Binanuova (Cremona) – La situazione climatica con sole e caldo e con le sue problematiche negative, porta anche qualcosa di positivo, ottimismo, voglia di uscire e di fare qualcosa per offrire ai propri concittadini occasioni di ritrovo per serate diverse.

Così è nata l’idea di Maifest, tre serate che abbiamo trascorso in compagnia nell’ultimo fine settimana, con musica e ottima cucina, ci precisa il signor Fiora Eugenio, uno dei promotori dell’iniziativa che, grazie ai volontari Binesi, si è riusciti a metter in cantiere e che si è concluso positivamente.

Oltre che offrire un diversivo ai Binesi e non, per queste calde serate estive, c’è da sottolineare che bisognava raggiungere anche un importante obiettivo di solidarietà, consistente nella raccolta di fondi che serviranno soprattutto per l’organizzazione dell’ormai tradizionale festa di Settembre.

In merito non c’è ancora un programma definito, è certa comunque l’organizzazione, come sempre, sulla piazza, e il fatto che il ricavato andrà interamente all’Hospice di Pontevico, tramite l’Associazione “Amici dell’Hospice“, della quale Fiora è Presidente. Una struttura pubblica che da assistenza ai malati terminali e dove presto – precisa lo stesso – organizzeremo un corso, proprio per la formazione di nuovi volontari, a proposito del quale ci affida il messaggio da pubblicizzare, invitando chi fosse interessato, a rivolgersi direttamente al signor Fiora Eugenio, tel. 335 808 3017 .

CONDIVIDI
Giampietro Masseroni
Classe 1940. ex sindaco di Pescarolo, appassionato estimatore del proprio territorio, del quale conosce- e riporta- vita, morte e miracoli...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *