Tempo di lettura: 1 minuto

Passo del Cerreto. Tutto è pronto per la seconda edizione della Mangialonga 2016 che il 3appennino luglio si sposterà al Passo del Cerreto con un percorso completamente immerso nelle straordinarie bellezze ed emergenze naturalistiche del nostro comune all’interno del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano.

Si tratta di una passeggiata di circa 11 km semplice e per tutti fra strade rurali e sentieri in compagnia di stand gastronomici e spazi attrezzati per degustare i prodotti tipici della nostra tradizione immersi nelle bellezze naturali del territorio.

I partecipanti si troveranno di fronte gli spettacoli naturali dei laghi, dell’Acqua Torbida, delle doline, dei gessi, castagneti, mulattiere, torbiere, faggeti e il bellissimo borgo di Sassalbo. Il percorso si snoderà dal Passo del Cerreto verso il passo dell’Ospedalaccio, Sassalbo, lago Padule con rientro al Passo del Cerreto.

Per chi lo desidera è previsto un servizio di bus navetta da Sassalbo al lago Padule. Un anello costituito da panorami mozzafiato a cavallo fra la Toscana e l’Emilia Romagna dove il rapporto fra uomo e natura è un perfetto equilibrio. E poi il cibo che la farà da padrone con gli straordinari prodotti del territorio come formaggio parmigiano, polenta , porchetta con salsiccia, vino, birra artigianale e dolci della casa; insomma da leccarsi i baffi!Immagine-4

La manifestazione è organizzata dal Gruppo Storico di Fivizzano in collaborazione con il Comune di Fivizzano e alcune Associazioni del territorio.

Info: 0585 942175 e-mail: mangialongafivizzano@gmail.com Facebook: Mangialonga Fivizzano  www.mangialonga.wix.com/fivizzano

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *