Tempo di lettura: 3 minuti

Brescia. Un anno straordinario il 2020 per l’Associazione Montessori che avvia già da questo autunno le celebrazioni del 150° anniversario della nascita di Maria Montessori, una donna straordinaria che ha rivoluzionato la pedagogia nell’educazione infantile con il suo “metodo” ora diffuso in tutto il Mondo.

Un fitto programma di elevato spessore culturale, che compendia il lavoro di sei anni dell’Associazione al servizio della crescita culturale del territorio, per incidere in modo tangibile nella ‘geografia culturale’ della Città. Partono con questo ambizioso auspicio da Brescia i preparativi per le celebrazioni per i 150 anni della nascita di Maria Montessori, con un programma di alto profilo, costituito da un ampio ventaglio di eventi e di iniziative. Tra le figure di spicco che contribuiranno a rendere onore alla protagonista assoluta della storia della pedagogia del ‘900, ci sarà una donna speciale, la Senatrice Liliana Segre.

La Sen. Liliana Segre sarà ospite d’onore dell’Associazione, il 24 ottobre a Palazzo Loggia per la Rassegna “Donne Straordinarie”.

Il programma si è aperto  con il convegno del 19 ottobre Auditorium del Liceo Leonardo, via Balestrieri 6, dal titolo “Identità e Intercultura. Per un’umanità libera dai pregiudizi e dalle paure”, dove, dopo i saluti dell’Assessore alle Pari Opportunità Roberta Morelli e quelli di Rosa Giudetti, Presidente di Associazione Montessori Brescia, si confronteranno: Telmo Pievani, dell’Università di Padova con l’intervento dal titolo “Liberiamoci dal pregiudizio della razza”, don Fabio Corazzina, parroco di Fiumicello (BS) con “Siamo tutti diversi, per fortuna”, Verena Maria Welser, trainer montessoriana con “Educare ad una società cosmopolita” e Daniele Novara, pedagogista con “La gestione educativa dei conflitti interculturali”. Alla sessione pomeridiana interverrà lo scrittore per bambini Roberto Piumini. Modera i lavori Alex Corlazzoli, giornalista e scrittore.

Il 24 ottobre alle ore 15 sarà la volta della Sen. Liliana Segre che riceverà a Palazzo Loggia, nel Salone Vanvitelliano, dalle mani di Rosa Giudetti, il prestigioso riconoscimento “Donne Straordinarie” che, ogni anno, questa è la 5° edizione, l’Associazione assegna a donne che si sono distinte per il proprio impegno nella società civile. Presenzieranno alla cerimonia il Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono e l’Assessore Roberta Morelli.

 “La presenza della Senatrice Liliana Segre a Brescia,  Donna Straordinaria 2019, ci onora e ci riempie di gioia – ha dichiarato Rosa Giudetti. E’ un grande privilegio poterla avere come protagonista della Rassegna a poche settimane dall’avvio delle celebrazioni bresciane per il 150° anniversario della nascita di Maria Montessori, una donna che ha saputo rappresentare con grandissima dignità tutta la forza e la determinazione del mondo femminile. In un momento delicato come quello che stiamo vivendo occorre essere consapevoli che la presenza delle donne in qualsiasi ambito, rappresenta sempre e comunque un contributo alla costruzione di una coscienza democratica, un esempio e una speranza”. 

Le celebrazioni del 150° anniversario della nascita di Maria Montessori si terranno a livello internazionale per tutto il 2020 e Associazione Montessori Brescia intende contribuire con una proposta articolata, mirata a stimolare una riflessione collettiva sull’importanza dell’impegno civile in difesa dei diritti  delle donne e dell’infanzia e sul tema della responsabilità degli adulti verso le nuove generazioni.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *