Tempo di lettura: 2 minuti

Mi scrive Maja , femmina, 31 anni, mano destra

grafo_maya_31

Permangono, accentuate, molte delle caratteristiche già notate nel precedente referto (a proposito…grazie della fiducia: è bello sapere che ci sono “recidivi” per questa rubrica).

In particolare, l’ottimale intelletto, con la capacità di ben sapere le conseguenze dei propri atti; la capacità di critica prudente; la lungimiranza. E’ quasi del tutto scomparsa la caratteristica costrittiva (cambiare attività le ha dato sicuramente più serenità, anche se meno soddisfazioni) e sono sempre validissime le capacità scientifiche.

Rimane buona l’estetica, così come l’incapacità di amare, senza un substrato spirituale. E’ diventata molto più forte la tendenza a non dare la propria conversazione, amicizia, intimità, se non dopo reiterate prove di “onestà” da parte dell’interlocutore. Ma solo per gli adulti.

Compare, notevolissimo, il tratto del “maternage”, del desiderio di accudimento, il che è sicuramente giusto, vista la recente maternità Ma è comparso un Segno nuovo, per fortuna recessivo. E qui, mi permetto di dare un consiglio.

Sicuramente, Maja ha fatto una bella cura per la depressione post partum, inevitabile forma depressiva quando il corpo e la mente della donna si impegnano nel costruire una vita, del donare forze e sostanze al feto che cresce dentro di lei. Ma ancora è stanca. La fatica, anche se non sentita, c’è ancora.

E sarebbe bene che incentivasse la propria vitalità, con bigonci di minerali e vitamine. Vero è, come dice Maja, che è stato recuperato l’equilibrio…ma sarebbe bene che questo equilibrio fosse consolidato, per resistere a lungo termine.

Altri referti di Maya
Maya 1
Maya 2
Maya 4
Maya 5

 

CONDIVIDI
Anna Grasso Rossetti
Dopo l'insegnamento mi sono dedicata alla libera professione di: psicologa, perito grafico, esperto del segno presso i Tribunali, docente di psicologia della scrittura, di comunicazione fattiva e tecniche di rilassamento, consulente in Sessuologia, psicologa dello Sport. Sono iscritta al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *