Nella settimana in cui si celebra la Giornata Mondiale del Bambino, venerdì 20 novembre, è possibile partecipare alla speciale raccolta fondi “McHappy Day” lanciata da Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald che da 21 anni in Italia, grazie alla sua attività, si prende cura della tutela dei diritti dei più piccoli.

Fino al 13 dicembre è infatti possibile prendere parte in prima persona alla realizzazione dei progetti della Fondazione, aderendo all’iniziativa straordinaria di raccolta fondi online, che quest’anno ha un sapore tutto natalizio.

A dare voce alla Fondazione sarà il piccolo Leo, ospite di una delle Case Ronald, che accoglierà i benefattori nella sezione dedicata del sito; qui sarà possibile fare la propria donazione e scaricare deliziosi gadget digitali, che daranno luce e colore a questo Natale.

Dal 2002, la campagna McHappy Day ha permesso di raccogliere solo in Italia più di 4.6 milioni di euro. Una somma davvero importante che ha dato la possibilità a Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald di dare una risposta concreta al tema del sostegno alle famiglie dei piccoli pazienti in cura presso le eccellenze ospedaliere del nostro territorio, attraverso le sue 4 Case Ronald e le 3 Family Room dislocate lungo la penisola.

Questi programmi contribuiscono non solo al miglioramento dei servizi offerti dalle realtà ospedaliere alle famiglie dei bambini ospedalizzati, ma sono costruiti su un modello di cura che vuole essere totalmente Family Centered, nella convinzione che una famiglia unita contribuisce ad affrontare e superare i momenti più faticosi, come quelli dei periodi di cura.

Dal 1999 ad oggi, nel corso della sua attività in Italia, Fondazione ha supportato più di 43.000 bambini e famiglie, offrendo oltre 220.000 pernottamenti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome