La Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi ha pubblicato un bando dedicato a finanziare i progetti di innovazione promossi dalle startup. I progetti potranno prevedere lo svolgimento di attività per l’innovazione di prodotto o processo, l’innovazione gestionale e organizzativa, da realizzare tramite soluzioni e tecnologie 4.0.

Il contributo concedibile è fissato nel 50% delle spese ammissibili con un importo massimo di 30 mila euro. Il bando è riservato alle piccole e medie imprese attive da non meno di 12 mesi e da non più di 36 mesi, con sede o unità locale nel territorio di Milano, Monza Brianza e Lodi.

Le domande vanno presentate alla Camera di Commercio dal 4 settembre e fino al prossimo 4 ottobre.

La procedura di valutazione è a graduatoria e prevede un punteggio di premialità per le imprese che collaborano con università, centri di ricerca o competence center.