Verona. Il 25 Settembre alle ore 17.30 presso il Teatro Camploy, nell’ambito della rinnovata collaborazione con le scuole di danza Centro Studi Danza “Attitude”, Studio Danza “Artescena” e Centro Arte e Movimento, va in scena lo spettacolo di danza “Popoli in Fuga”.

Medici Senza Frontiere partecipa all’evento organizzato in favore della campagna #Milionidipassi a sostegno delle popolazioni in fuga da guerre e violenze.

Circa 65 milioni di persone nel mondo hanno dovuto abbandonare la propria casa a causa di guerre, violenze o povertà: una vera emergenza umanitaria. Sono sfollati, richiedenti asilo e rifugiati, e a loro è dedicata la campagna #Milionidipassi, attraverso la quale Medici Senza Frontiere (MSF) vuole raccontare i passi di chi è costretto a fuggire, i passi degli operatori umanitari per assisterli e quelli che tutti possono fare per sostenere la sua azione di soccorso medico-umanitario.

profughi

Immagina di dover lasciare il tuo paese, il tuo luogo di nascita, la tua casa. Immagina di dover partire per paura che tu, la tua famiglia o i tuoi amici possiate essere uccisi. Immagina di camminare per giorni, settimane o mesi nel deserto o nella neve, o di attraversare il mare agitato dentro un gommone in cerca di un posto sicuro. Questo incubo è la realtà per più di 65 milioni di persone nel mondo, costrette a fare milioni di passi per sopravvivere.