Brescia – Nelle giornate che vanno da venerdì 11 a lunedì 14 dicembre presso il cinema Nuovo Eden di Brescia, verrà proiettato il film “Muched Loved“, diretto dal regista franco-marocchino Nabil Ayouch, con Loubna Abidar, Danny Boushebel e Carlo Brandt. Presentato al Festival di Cannes 2015.

Noha, Randa, Soukaina, Hlima e le altre vivono amori mercenari. Fanno le prostitute, sono oggetti del desiderio. Tra lampi di carni e corpi che si mostrano e si eccitano, il denaro circola al ritmo del piacere e delle umiliazioni subite.

Eppure, allegre, vivaci e complici, piene di dignità ed emancipate nel loro regno al femminile, queste donne superano la violenza della società marocchina che, pur condannandole, le sfrutta. La loro amicizia costringe l’intimità a trovare nuovi spazi e il nostro sguardo a osservare una nuova verità …