Tempo di lettura: 2 minuti

Pizzighettone, Cremona. Si stanno accordando le corde delle chitarre nelle mura di Pizzighettone, c’è gran fermento per Music Wall – La Fiera della Musica domenica 15 settembre, organizzata per il settimo anno consecutivo in una location del tutto particolare: le casematte che cingono la città murata.

Centinaia di marchi esposti, grandi nomi italiani della chitarra e numerosi eventi collaterali, le 34 casematte sono pronte ad accogliere i 130 espositori provenienti da tutta Italia che porteranno in via Boneschi centinaia di modelli di chitarre elettriche e acustiche, bassi, amplificatori, percussioni, effetti, accessori, editoria e abbigliamento a tema rigorosamente musicale.

Music Wall – La Fiera della Musica è molto più di una mostra mercato di liuteria moderna, è a il luogo di incontro tra i più noti professionisti del settore e gli appassionati di musica. Sugli 8 palchi della fiera si esibiranno dal vivo grandi chitarristi italiani. Oltre agli ospiti in cartellone, decine di altri artisti al seguito degli espositori, si esibiranno senza interruzione sui palchi riservati alle demo: una serie di slot dedicati alla dimostrazione e all’approfondimento tecnico degli strumenti esposti in fiera.

Numerosi e interessanti eventi arricchiranno la proposta di appuntamenti e incontri per parlare e fare musica in modo trasversale. Come sempre saranno presenti le scuole e le associazioni musicali del territorio per promuovere le proprie attività didattiche e, naturalmente, esibirsi dal vivo.

Le novità della nuova edizione:

io ci SuONO, l’evento novità che inaugurerà la Fiera della Musica, nel quale 200 appassionati chitarristi avranno modo di vivere il loro momento esibendosi collettivamente nella storica Piazza d’Armi eseguendo cinque tra i più famosi pezzi della storia della musica italiana e internazionale.

Nello spazio Web Stars la didattica del web approda per la prima volta dal vivo a Music Wall con un evento nel quale musicisti e volti noti sul web si alterneranno per una non-stop di tutorial e clinic dal vivo. Per tutta la giornata della fiera dei veri e propri “live tutorial” del tutto simili a quelli realizzati in video, ma in questo caso, con la possibilità di interagire dal vivo con i propri fans e followers.

Nell’anno del 50esimo anniversario non poteva mancare un omaggio a Woodstock con uno spazio dedicato all’editoria, all’arte e al mondo del vintage E poi naturalmente, un grande live dedicato alla musica con alcuni brani suonati a Woodstock e riproposti live da Giuseppe Scarpato Power Trio.

La manifestazione sarà aperta al pubblico dalle 10 alle 19, il costo del biglietto unico di ingresso è di 5 euro (gratuito per i ragazzi fino a 14 anni) e, grazie all’ampio percorso coperto, si svolgerà anche in caso di maltempo.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *