Tempo di lettura: 1 minuto

Castelvetro Piacentino (Piacenza) –  Andrea Chiozzi e Federica Ermete saranno protagonisti di “Namibia. Emozioni africane”:  un  incontro e una mostra alla Biblioteca di Castelvetro Piacentino per raccontare la loro esperienza di viaggio con le loro fotografie.

Spazi infiniti, natura selvaggia, silenzi struggenti e strade che sembrano senza fine.
Desolate vallate e altissime dune che si accendono di colorazioni che virano dall’albicocca al rosso mattone nei vari momenti della giornata.

Senza dimenticare gli animali del Parco Etosha, una delle più belle riserve naturali dell’Africa australe. Un territorio che rapisce il cuore, dove vivere un totalizzante rapporto con la natura e stupirsi di fronte alle bellezze del creato.

“Andare in Namibia non è un viaggio qualunque, men che meno una semplice vacanza.
Bisogna viverla la Namibia, entrare in simbiosi con essa, riempirsi gli occhi della bellezza di questa natura selvaggia che lascia senza parole, senza fiato e meravigliarsi di fronte a scenari surreali unici al mondo che liberano la mente e penetrano nell’anima” hanno raccontano Andrea e Federica.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *