Tempo di lettura: 2 minuti

Anche la Biblioteca di Pescarolo ed Uniti (Cremona) si prepara a celebrare la “Settimana Nazionale Nati per Leggere” dal 16 al 24 del mese novembre, evidenziando in merito che il 20 ricorre la “Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia”, con due appuntamenti da non perdere.

Il primo alle ore 17.00 di venerdì 22, “Piccole Letture” per i bambini dai 3 ai 6 anni e il secondo, sabato 23 sempre alle ore 17.00, con “Un Nido di Libri” per accogliere i piccolissimi da 0 a 3 anni, nell’apposito angolo di lettura a loro dedicato e occasione per presentare ai genitori i servizi bibliotecari rivolti proprio ai loro bambini.

Nel comunicato della Biblioteca si evidenzia inoltre l’importanza della proposta con l’obiettivo di offrire alle famiglie un occasione di sperimentare la lettura condivisa, quale strumento prezioso di relazione affettiva e culturale tra grandi e piccoli e ricevere consigli su come e cosa leggere a casa e sui benefici di questa pratica, fin dai primi mesi di vita.

Puntuale come sempre la presentazione dell’iniziativa nell’ormai caratteristico angolo, con una vetrina speciale, ricca di colori e bellissimi libri. In merito riteniamo opportuno ricordare che “Nati per Leggere”, voluta e fondata il 6 settembre 1999 da G.Carlo Biasini dell’Associazione Culturale Pediatri (A.IP.), Igino Poggiali dell’Associazione Italiana Biblioteche (A.I.B.) e Giorgio Tamburlini del Centro per la Salute del bambino (C.S.B.), ha tra i suoi fini statutari le attività di formazione, ricerca e solidarietà per l’infanzia rivolta proprio ai più piccoli e alle loro famiglie. Un momento importante che giustamente l’Amministrazione Comunale e la Biblioteca hanno ritenuto doveroso ricordare, coinvolgendo poi nei due incontri, sia i genitori che i bambini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *