Tempo di lettura: 1 minuto

Leno (Brescia) – Sabato 7 maggio alle ore 11, nel salone dell’ex asilo “C. Gorno” presso l’Istituto d’Istruzione Superiore “Vincenzo Capirola”, si è inaugurata la mostra collettiva di arte contemporanea “NATURA-L-MENTE”.

Protagonisti dell’esposizione sono pittori e scultori che gravitano intorno all’associazione Gruppo Artisti Bagnolo Mella fondata nel 2005 con l’intento di divulgare e sensibilizzare all’arte. Da anni l’associazione opera sul territorio e ha al suo attivo numerose e interessanti mostre.

Allusivo il titolo della collettiva che suggerisce l’eterna sfida tra natura, il mondo perfetto dell’armonia e della bellezza, e l’uomo, inteso come ragione e progresso. L’artista moderno cerca di indagare tale rapporto nel tentativo di trovare un equilibrio. Gran parte della storia dell’arte è costellata da riflessioni sul ruolo dell’uomo nel creato, secondo una dialettica di integrazione e reciproco rispetto. L’arte quindi offre profondi spunti di riflessione e pone interrogativi.

La mostra si colloca nel più ampio progetto “Capirola in Arte” che intende avvicinare gli studenti dell’Istituto lenese ai diversi linguaggi artistici. “Capirola in Arte – sostiene il Dirigente Scolastico Prof.ssa Ermelina Ravelli – è luogo di incontro e fucina di idee in cui i nostri ragazzi si avvicinano al mondo dell’arte e sviluppano un forte spirito critico. L’arte senza dubbio offre possibilità reali”.

L’Istituto d’Istruzione Capirola conferma una forte vocazione sperimentale nel sostenere e promuovere iniziative culturali e formative in molteplici ambiti per i propri studenti.
La mostra è ad ingresso libero e visitabile in orario scolastico fino al 31 luglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *