Tempo di lettura: 2 minuti

Nella 3ª giornata di andata del campionato di serie B Nazionale una coppia è al comando a punteggio pieno dopo le sconfitte subìte da Vicenza ed Ozzano Emilia, ma andiamo con ordine.

Come detto al comando a punteggio pieno troviamo la coppia composta da Rucker San Vendemiano e Rekico Faenza; i trevigliani (Bloise e Malbasa 17) vincono a sorpresa sul campo di una delle favorite alla vittoria finale vale a dire l’Agribertocchi Orzinuovi (Turel 17), mentre i faentini (Venucci e Chiappelli 17) passano in terra emiliana vincendo il derby sul campo del fanalino di coda BMR Scandiano (Bertocco 20).

Alle spalle della coppia veneto-romagnola troviamo ben 8 squadre e tra queste la Juvi Ferraroni Cremona (Belloni 15) che vince a sorpresa contro l’ex capolista Tramarossa Vicenza (Montanari 16), gli stessi vicentini, la Superflavor Urania Milano (Scanzi 18) che supera nettamente in casa i romagnoli dell’Orva Lugo di Romagna (Galassi e Brighi 10) che nei secondo 20 minuti prendono un netto parziale di 49 a 17, l’Antenore Energia Padova (Motta 16) che supera in casa l’ex capolista Senimar Ozzano Emilia (Dordei 22), la Gordon Olginate (Tagliabue 13) che si impone a sorpresa sul campo della Rimadesio (Perez 15) e la Tigers Cesena (Brkic 19) che deve recuperare il match interno contro la Gimar Lecco.

Alle spalle di questo affollato gruppo di inseguitori troviamo come detto la Gimar Lecco (Di Prampero 13) che si aggiudica l’altro derby lombardo in casa contro i brianzoli del Lissone Interni Bernareggio (Laudoni e Restelli 14), l’Agribertocchi Orzinuovi stoppata in casa dalla neopromossa Rucker San Vendemiano e la Rimadesio sconfitta a domicilio dalla Gordon Olginate.

Infine ancora ferme al palo troviamo l’Orva Lugo di Romagna, Crema (Norcino 15) che non riesce a superare in casa la vice capolista Tigers Cesena, Bmr Scandiano e Lissone Interni Bernareggio.

Mercoledì 24 e giovedì 25 ottobre primo turno infrasettimanale con doppia trasferta per le nostre; la Ferraroni sarà impegnata sul campo della capolista Rekico Faenza; mentre la compagine cremasca cercherà i primi punti stagionali sul campo della pari classifica Lugo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *