Tempo di lettura: < 1 minuto

Ebbene sì, possiamo tornare a viaggiare! Il Capodanno all’estero è elettrizzante e l’operatore Idee per Viaggiare ha preparato esperienze nelle destinazioni che sono tornate accessibili.

La Grande Mela, la città che non si ferma mai, stimolante in ogni esperienza che offre. Il soggiorno proposto è in posizione strategica, a metà fra la Fifth Avenue e Broadway.

Un’ubicazione comoda anche per approfittare delle novità, a partire da SUMMIT, aperto il 21 ottobre, la più recente piattaforma di osservazione /esperienza immersiva della città. Alla sommità del nuovo grattacielo One Vanderbilt, i visitatori salgono al punto di osservazione più alto di Midtown con vista sull’Empire State Building e a nord di Central Park. Gli appassionati di shopping troveranno in Madison Avenue le nuove boutique monomarca di LTD x Lizzie Tisch, Manolo Blahnik, Sleepy Jones e il nuovo flagship store di Akris.

Si soggiorna 5 notti, al NYMA The New York Manhattan Hotel, nelle vicinanze di Empire State Building, Macy’s, Madison Square Garden, Penn Station e Fashion District. All’ultimo dei suoi 17 piani si staglia il roof top bar: sorseggiare un drink qui sarà come abbracciare New York con tutti i sensi.

Quota: 1.520 euro a persona partendo il 29 dicembre, 1.430 euro partendo il 30 da Roma, volo diretto.