Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Con queste belle giornate è giusto far godere ai bambini un po’ dell’aria di campagna. Siamo a Pescarolo, nei pressi della Madonnina, comunemente chiamata delle Turrini, sulla vecchia comunale per la Senigola, alunni e insegnanti della scuola primaria di Pescarolo e il loro vocio sulla strada, via Matteotti 44, non ha potuto sfuggire al nostro click fotografico.

Inevitabile un commento sul cattivo dell’uomo, quando non rispetta le regole e va oltre ogni logica. Dalle sportine di plastica che il solito personaggio, dopo avere mangiato e bevuto lascia sul posto, solitamente erano quelle di vetro della birra, probabilmente il caldo l’ha portato a cambiare, ma non ha ancora imparato che quello non è il loro posto, glielo ricordiamo, chissà che la segnalazione vada a buon fine.

D’accordo voler bene agli animali, ma restando nella logica, quei signori non hanno idea del danno che le nutrie fanno alla campagna? Un pò di quello che chiamano buonsenso c’è ancora? Purtroppo il fatto grave è che se non si arriva ad un intervento radicale, sarà sempre peggio, senza poi dimenticare il pericolo che creano sulle strade. Purtroppo nulla si muove …


Sabato 27 febbraio, in piazza Garibaldi, si concluderà la distribuzione dei sacchi dei rifiuti, dopo le distribuzione fatte martedì 23, sempre in piazza Garibaldi, e giovedì 25 in piazza Martiri a Pieve Terzagni. Ora l’auspicio è che nelle prossime raccolte dei rifiuti non si vedano più in giro sacchi neri o sacchi gialli dati per la plastica e invece utilizzati per altro, il colore del sacco facilita certamente l’addetto alla raccolta. Ancora una volta, oltre al cantoniere Generali Amleto, un ringraziamento va certamente ai volontari, al consigliere  Antonella Ruffini per la parte burocratica, e al Presidente della Pro Loco Dondi Claudio per la preparazione.


Considerato che gli spazi idoeni si possono trovare, lascia inevitabilmente molto perplessi la scelta di Cremona di mandare ultraottantenni per il vaccino al 6° piano dell’Ospedale Maggiore. D’accordo che c’è l’ascensore ma al momento mi sembra il meno idoneo all’utilizzo come anticovid ….