Tempo di lettura: 3 minuti

Saranno 30 le formazioni ai nastri di partenza del campionato di serie A2 femminile. Rispetto allo scorso anno (girone Nord a 14 squadre e girone Sud a 15), la novità è rappresentata dalla High School Lab; che è un progetto che comprende le migliori giocatrici nate negli anni 2003 e 2004 e saranno allenate da coach Giovanni Lucchesi.

Lo scorso anno hanno partecipato al Campionato Regionale Under 18 Femminile dove hanno chiuso la prima fase al 2° posto con un bilancio di 13 vittorie e 5 sconfitte; mentre nella fase successiva hanno terminato con uno score di 1 vittoria e 6 sconfitte.

Le squadre sono state divise come lo scorso anno in 2 gironi da 15 squadre cadauna; quindi una a turno osserverà durante la regular season il turno di riposo. Nel girone Nord sono state inserite Alpo Villafranca, Club Bolzano, Carugate, Club Castelnuovo Scrivia, Edelweiss Albino, Giants Marghera, Libertas Moncalieri, San Giorgio 2000 Mantova (neopromossa dalla serie B), Ponzano Veneto, Lupe San Martino di Lupari, Sanga Milano, Sarcedo (promossa dalla serie B), Libertas School Udine e Vicenza. Nel girone B prenderanno parte invece Viterbo (neopromossa dalla B), Ariano Irpino (neopromossa dalla B), Athena Roma, Cus Cagliari, Galli San Giovanni Valdarno, Faenza, Cestistica Spezzina La Spezia, Jolly Acli Livorno (neopromossa dalla B), San Salvatore Selargius, Virtus Cagliari (neopromossa dalla serie C), Umbertide e High School Lab.

Il campionato prenderà il via il prossimo 28 settembre 2019 per terminare la regular season il 25 aprile 2020; al termine le prime 8 classificate dei 2 gironi disputeranno i playoff con il seguente schema: 1ª vs 8ª, 4ª vs 5ª, 2ª vs 7ª e 3ª vs 6ª e prenderanno il via il 2 maggio 2020 e saranno al meglio delle 3 partite (si gioca in casa della miglior classificata e si affronteranno squadre dello stesso girone).

Le vincenti si qualificano alle semifinali che prenderanno il via il 13 maggio 2020 ed anche queste saranno sulla distanza di 3 partite, mentre le finali saranno anch’esse sulla distanza di 3 partite con inizio il 24 maggio 2020.

Per quanto riguarda invece i playout verranno disputate dalle formazioni classificate dal 10° al 13° posto dei 2 gironi ed anche qui si disputeranno sulla distanza di 3 partite con il seguente schema:
gara A: squadra 10ª classificata vs 13ª squadra classificata; gara B: squadra 11ª classificata vs 12ª squadra classificata ed infine gara C squadra vincente gara A vs squadra vincente gara B e si terranno sul campo della miglior classificata.

Il 1° turno prenderà il via il 3 maggio 2020 e si proseguirà nelle giornate del 6 e del 9 maggio; mentre il 2° turno si terrà dal 17 al 23 maggio 2020.
Le squadre perdenti i playout insieme alle formazioni classificate al 14° e 15° posto scenderanno in serie B Nazionale.

Infine per quanto riguarda la Coppa Italia, anche nella prossima stagione verrà disputata la Final Eight a cui prenderanno parte le prime 4 classificate dei 2 gironi che si affronteranno in quarti, semifinali e finale con il seguente schema:
1ª Nord vs 4ª Sud, 2ª Sud vs 3ª Nord, 2ª Nord vs 3ª Sud, 1ª Sud vs 4ª Nord e si terrà in sede ancora da stabilire nelle giornate del 13-14 e 15 marzo 2020.

Il campionato durante la regular season non osserverà turni infrasettimanali e si fermerà il 25 Dicembre per le festività natalizie ed il 12 Aprile 2020 per quelle pasquali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *