Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Con soddisfazione il segretario Mariani della sezione AVIS di Pescarolo ed Uniti ha aperto il recente consiglio, presso la sede di via Ruggeri, informando i suoi collaboratori che dall’inizio dell’anno ad oggi, si sono registrate l’iscrizione di ben 11 nuovi donatori. Questo grazie anche all’impegno dei collaboratori Mariani Giovanna e Angelo Anselmi.

Trai i vari argomenti in discussione: il funzionamento della sede e l’esame delle iniziative per i prossimi mesi comprese quelle per far conoscere i principi di solidarietà alla base del donatore.

Per quanto riguarda la sede si installerà un condizionatore per rendere l’ambiente più confortevole, soprattutto nei mesi estivi, mentre per quanto riguarda i contatti telefonici  resta confermato sempre lo stesso numero di riferimento: 392 0976172.

Mariani ha anche informato che si è chiusa nei giorni scorsi la raccolta fondi pro-terremotati, promossa dal comune e alla quale aveva partecipato anche l’Avis. I soldi raccolti sono circa 3.000 euro, e saranno destinati  al comune di Amatrice.

Relativamente alle iniziative e in considerazione delle difficoltà a inserirsi nei programmi già stabiliti, si è deciso di abbinare la tutela della salute dei cittadini, con un momento ricreativo in programma nella giornata di domenica 23 giugno. Al mattino presso la sede di via Ruggeri si svolgerà la “Giornata della Salute” con controllo glicemia, colesterolo e pressione, mentre nel pomeriggio si farà una visita guidata ad alcuni monumenti della città di Cremona. Inoltre per il primo settembre in programma una gita in montagna e precisamente per conoscere il sentiero etnografico del “Rio Caino” sul territorio del comune di Cimego.

Per quanto riguarda le iniziative promozionali, per avvicinare soprattutto i giovani alla donazione, si sta concludendo  la pratica relativa all’assegnazione delle borse di studio agli alunni delle scuole primarie di Grontardo e Pescarolo, in programma il 6 giugno a Grontardo in occasione della tradizionale festa locale, mentre perPescarolo avverrà il giorno successivo a conclusione dello spettacolo di fine anno che si terrà presso il teatro Gonzaga di Ostiano.

Nei prossimi giorni, come ormai da alcuni anni, celebreremo la “giornata del donatore”, con la distribuzione nei negozi di sacchetti di carta riproducenti la ricorrenza. Tra le proposte da approfondire ulteriormente, una visita oculistica per i bambini  e una serata informativa sui dati riportati sul documento a donazione effettuata.

CONDIVIDI
Giampietro Masseroni
Classe 1940. ex sindaco di Pescarolo, appassionato estimatore del proprio territorio, del quale conosce- e riporta- vita, morte e miracoli...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *