Cigole (Brescia) – Da piccoli siamo come spugne! Quante volte ce lo siamo sentiti dire… Ed è proprio così, il cervello è fresco ed è il momento giusto per apprendere una lingua straniera e farla diventare realmente nostra, per sentirla e parlarla esattamente come la lingua “madre”.

Non è mai troppo presto, quindi, per imparare l’inglese. La conoscenza di questa lingua, ormai internazionale, consente di abbatte le barriere comunicative, sapere l’inglese inoltre, sempre di più sarà un requisito fondamentale nell’ambito lavorativo e culturale di ogni persona.

Per dare ai bambini l’opportunità di avvicinarsi all’ inglese, senza allontanarsi da casa, sono nati i City Camp di ACLE, quest’anno alla loro 32° edizione.

Si tratta di ricreare nella propria città l’ambiente di una vacanza studio in Inghilterra. I campus offrono ai bambini e ai giovani un’efficace English full immersion, poiché le attività didattiche e ricreative, animate da Tutors anglofoni, stimolano costantemente gli studenti ad esprimersi in inglese come se partecipassero a una vacanza studio in Inghilterra.

L’ACLE, Associazione Culturale Linguistica Educational, è ente non a scopo di lucro accreditato dal MIUR, il Ministero dell’Istruzione, per la formazione docenti, e dalla WTEFLAC, World TEFL Accrediting Commission, la prestigiosa Commissione Mondiale che accredita le migliori scuole di inglese.

Per l’estate 2015 il City Camp è ospite in Villa Badia, casa della Fondazione Dominato Leonense.
E’ rivolto agli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di I grado. I partecipanti saranno seguiti da tutor laureati o laureandi provenienti da diversi paesi anglofoni del mondo che animano le attività didattiche e ludiche in English guidati dai Camp Director, stimolando i giovani ad esprimersi in inglese.

Attraverso un approccio ludico e laboratori in lingua i ragazzi sono spronati a migliorare la pronuncia, la comprensione e il lessico. Viene, inoltre, stimolata la motivazione e l’apertura verso l’interculturalità.
Al termine di ogni settimana i piccoli partecipanti saranno protagonisti dell’English Show: un momento significativo che dimostra “come” e “quanto” Inglese i partecipanti hanno appreso e che costituisce un evento gioioso, ed al tempo stesso culturale, sia per i bambini che per i genitori.

Tutto il materiale necessario alle attività verrà fornito da Acle ed è compreso nella quota di iscrizione. Ogni partecipante riceverà la maglietta del City Camp e al termine della settimana sarà rilasciato l’English Certificate basato sul Framework Europeo.

Per meglio comprendere come si svolgeranno i corsi sono previste due serate di presentazione dell’attività: Mercoledì 18 marzo e Mercoledì 15 aprile, alle 20.30 in Villa Badia, in’occasione per conoscere i Camp Director, ricevere tutti i dettagli sull’iniziativa e vedere il luogo dove si svolgerà il Camp.