Manerba del Garda (Brescia) – Si tiene questa sera – promosso dall’ Assessorato alla Cultura e l’ Associazione Culturale Vivavaltenesi– l’incontro di presentazione del libro “Non seguire il mondo come va. Rabbia, coraggio, speranza e altre emozioni politiche” (UTET, 2015) alla presenza della scrittrice Michela Marzano, docente di Filosofia e autrice di numerosi saggi e articoli di filosofia morale e politica.

Michela Marzano, intervistata dal giornalista Nino Dolfo, presenterà il suo ultimo lavoro. E’ il racconto della sua esperienza in politica, che le ha causato una profonda e inaspettata delusione.

Da qui la necessità di testimoniare questo suo disagio, dando però alla scrittura una dimensione di saggio filosofico più che di semplice biografia e nel contempo un ritratto della politica italiana contemporanea.

Michela Marzano…
Nata nel 1970 a Roma, è docente all’Università di Parigi V (René Descartes), dove è attualmente professore. Autrice di numerosi saggi e articoli di filosofia morale e politica, ha curato il “Dictionnaire du corps”.

Si occupa di Filosofia, politica e del posto che cerca di occupare oggi l’essere umano, approfondendo l’analisi della fragilità della condizione umana che  rappresenta il punto di partenza delle ricerche e delle riflessioni filosofiche della studiosa.

Nel 2014 vince il premio letterario Bancarella con il volume L’amore è tutto. È tutto ciò che so dell’amore edito da UTET.