Brescia. Note di solidarietà nel pomeriggio di domenica 12 maggio alla Pieve del quartiere Urago Mella a favore di Fondazione ANT. In occasione della festa della mamma, i 40 elementi del Coro Calliope, diretto dal maestro Fabrizio Zanini, si esibiranno in un concerto di musica classica, proponendo le più celebri arie d’opera composte da grandi autori dell’Ottocento e Novecento, quali Verdi, Bellini, Donizzetti, Bizet e Orff.

Lo spettacolo avrà inizio alle ore 16, sarà introdotto dal presentatore Mario Raggi e vedrà il coro accompagnato al pianoforte da Alessandro Scioscioli, dal soprano Brigida Garda, dal mezzosoprano Veronica Delorenzi e dal tenore Gabriele Lia.

Si potrà partecipare all’evento con una donazione libera, destinata a Fondazione ANT per garantire le attività gratuite di assistenza medico-specialistica domiciliare ai malati di tumore, svolte da ANT sul territorio di Brescia, e di prevenzione oncologica. Inoltre, sarà possibile aiutare ANT con una piccola offerta in cambio di una colorata Kalanchoe, proposta dai volontari ANT presenti, da regalare alle proprie mamme e nonne in occasione della loro festa.

Fondazione ANT Italia Onlus opera in nome dell’Eubiosia (dal greco, vita in dignità). Dal 1985 a oggi ANT ha assistito, in modo completamente gratuito migliaia di malati oncologici, assistiti ogni giorno a domicilio da équipe di operatori sanitari che assicurano, al malato ed alla sua famiglia, tutte le necessarie cure di tipo ospedaliero e socio-assistenziale.

Programma:

Giuseppe Verdi: Tu sei bella (Giovanna d’Arco), Coro dei gitani, Stride la vampa e Miserere (Il trovatore), Si ridesti il leon di Castiglia (Ernani), Patria oppressa (Macbeth), La vergine degli angeli (La forza del destino), Brindisi (La Traviata) Vincenzo Bellini: Casta diva e Guerra guerra (Norma) Georges Bizet: Habanera (Carmen) Gaetano Donizetti: Chi può vederla (Anna Bolena), Per te d’immenso giubilo (Lucia di Lammermoor) Carl Orff: O fortuna e Fortunae plango (Carmina Buran)

Il Coro Calliope è fondato nel 1995 dal Maestro Antonella Landucci (1947-2012) e matura grande esperienza di canto e di vita attraverso numerosissimi concerti. Grazie anche alla collaborazione con Skenderbeg Chamber Orchestra e con Orchestra Camerata, ha partecipato a spettacoli di carattere operistico. Fabrizio Zanini si è Diplomato in pianoforte con 10 lode e menzione al Conservatorio Luca Marenzio di Brescia nel 1997 sotto la guida del M° Maurizio Zana. Nel 2017 assume la direzione del Coro Calliope.

Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.