Tempo di lettura: 1 minuto

Bergamo. Per il nono anno ritorna ad esplodere l’energia dello sport nel cuore della città, sabato 9 giugno dalle 19 alle 24 nelle vie centrali “la notte bianca delo sport“, spettacoli ed esibizioni trasformeranno per una notte la città in una grande palestra a cielo aperto completamente gratuita. L’evento si distingue come momento unico per far conoscere e valorizzare le più diverse discipline sportive nel contesto della città di Bergamo.Associazioni e Federazioni presenteranno la loro attività e permetteranno al pubblico di provare direttamente gli sport. Tantissime le discipline sportive coinvolte nella Notte Bianca dello Sport 2018: kravmaga, crossfit, tessuti aerei, scuola di volo, tango, parkour, arti marziali, tiro con l’arco, nordic walking, pallavolo, scherma, tiro a segno e molti altri.

Presente, inoltre, un’area dedicata agli sport paralimpici con la partecipazione del Comitato Italiano Paralimpico Bergamo. Protagonista imprescindibile, l’Associazione Paolo Belli, per la lotta alla leucemia, che collabora con la Notte Bianca dello Sport fin dalla sua prima edizione. L’associazione allestirà per l’occasione una zona ristoro al fine di raccogliere fondi per le loro attività.Una Bergamo attiva e presente, che si dimostra ancora una volta estremamente partecipativa e sensibile a tematiche sportive e umanitarie. Appuntamento dunque a sabato 9 giugno per una serata all’insegna dello sport, della solidarietà e del divertimento. In caso di pioggia la manifestazione si terrà domenica 10 giugno.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *